Home » Pista » GT WORLD CHALLENGE EUROPE: RATON RACING RINNOVA LA SFIDA CON LA LAMBORGHINI E L’EQUIPAGGIO FORMATO DA LENZ, RAMOS E COSTANTINI

GT WORLD CHALLENGE EUROPE: RATON RACING RINNOVA LA SFIDA CON LA LAMBORGHINI E L’EQUIPAGGIO FORMATO DA LENZ, RAMOS E COSTANTINI

Il team Raton Racing si riconferma al via di quella che è una delle maggiori serie di riferimento per eccellenza nell’ambito del panorama Gran Turismo e annuncia un equipaggio parzialmente inedito con cui affronterà nella stagione 2020 il proprio impegno nella serie Endurance del GT World Challenge Europe.

La squadra di Roberto Tanca, lo scorso anno terza nella classe Am nella serie Blancpain, scenderà nuovamente in pista schierando una Lamborghini Huracán GT3 Evo, rafforzando la line-up e affidandola al romano Stefano Costantini e allo svizzero Cristopher Lenz, entrambi già legati al team Raton Racing ed i quali verranno affiancati quest’anno dal nuovo arrivo Miguel Ramos.

Il portoghese, pilota di lunga esperienza, ha vinto nel 2015 il titolo del GT Open e dieci anni prima è stato campione italiano Gran Turismo GT1. Nel Blancpain GT Endurance, Ramos vanta inoltre diverse apparizioni ed al suo attivo ha una carriera quasi ventennale.

Costantini con il team Raton Racing ha disputato le ultime tre stagioni, dividendosi tra il GT Open e il Blancpain GT, centrando lo scorso anno il terzo posto della classe Am nella 24 Ore di Spa proprio in equipaggio con Lenz, bissando il podio ottenuto nel 2018 quando concluse secondo sempre con una Lamborghini della squadra guidata da Tanca.

“Siamo convinti di avere un equipaggio ancor più prestazionale rispetto all’anno passato, per potere ambire quest’anno a un risultato importante – ha commentato Roberto Tanca Ramos è un pilota di grande esperienza, mentre con Costantini e Lenz abbiamo già lavorato nelle ultime stagioni. Inoltre la Lamborghini per noi è un’ulteriore garanzia in termini di prestazioni. Il nostro primo impegno sarà questa settimana al Paul Ricard, per i due giorni di test ufficiali. Andiamo in Francia carichi, ma al tempo stesso preoccupati per l’emergenza sanitaria del nostro paese. Siamo sicuri che tutto rientrerà presto”.

Il GT World Challenge Europe Endurance Cup prenderà il via da Silverstone (10 maggio), per poi approdare a Le Castellet (30 maggio), Spa-Francorchamps (26 luglio), Nürburgring (6 settembre) e Barcellona (11 ottobre).

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

tecnodom

Anche il Motorsport si mette a disposizione dell’emergenza sanitaria Coronavirus

Tecnodom Spa e la sua factory Tecnodom Sport a tempo di record hanno riconvertito parte ...