CIS

HP Sport RRT sarà impegnata anche nel Campionato Italiano Slalom 2021

Semaforo verde per il campionato italiano slalom 2021 la cui stagione prende il via dalla Sicilia con tante novità, tra cui un montepremi finale. Sarà la 26.ma edizione dello Slalom Rocca di Novara ad aprire i giochi per la conquista del titolo, dieci appuntamenti lungo tutto lo stivale.


Anche in questa stagione la struttura laziale HP Sport RRT sarà impegnata nel massimo campionato della specialità attraverso, uno dei portacolori è ‘King Dragon’ con una Mini Jhon Cooper Wotks della Tirreno Corse iscritta in RSTB, unitamente a Luca Fersini su Peugeot 106 della AC Racing.

C’è tanto entusiasmo in casa HP Sport RRT alla vigilia del primo atto stagionale: “Anche in questa stagione saremo impegnati nel massimo campionato Slalom, nonostante gli impegni nei vari campionati Rally e nell’Autocross, non potevamo non essere presenti in una delle specialità in cui i nostri piloti, nel corso di queste stagioni hanno ben figurato, conquistando importanti successi”.

La gara di apertura del massimo campionato nazionale della specialità si sviluppa sugli spettacolari 3,250 Km della SS 185, dove saranno dislocate 14 postazioni di rallentamento e si svolgerà senza pubblico e nel pieno rispetto delle normative ministeriali e federali sul contenimento del coronavirus. Gli spazi attorno al Municipio, in centro a Novara di Sicilia, ospiteranno “l’area protetta del quartier generale” dove sabato 01 maggio a partire dalle ore 14.30 sarà predisposto il centro accrediti con triage all’ingresso che permette ai soli referenti registrati di accedere per il controllo dei documenti sportivi e tecnici. Mentre domenica 2 maggio alle ore 9.00 scatterà la prima delle tre manches di gara scatterà (non è prevista la ricognizione), cui seguiranno le altre due previste dal regolamento sportivo.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker