WTCR

Hyundai Elantra N TCR conquista la vetta del FIA WTCR 2022 con i titoli piloti e a squadre

BRC Racing Team – cliente di Hyundai Motorsport – festeggia la sua prima doppia vittoria nella WTCR – FIA World Touring Car Cup.

Mikel Azcona, a bordo della Hyundai Elantra N TCR, è stato incoronato vincitore del titolo piloti 2022, mentre BRC Hyundai N Squadra Corse ha conquistato il suo primo titolo a squadre nella categoria con le qualifiche della Race of Saudi Arabia.

Il risultato, che segna il quarto e il quinto titolo conquistati da clienti Hyundai Motorsport nella serie, dimostra la competitività della Hyundai Elantra N TCR ai massimi livelli delle competizioni TCR internazionali.

Con il successo alla Race of Bahrain, dove aveva ampliato il suo vantaggio nella corsa al titolo, Azcona è arrivato alla Race of Saudi Arabia sapendo di dover ottenere solo sei punti. Dopo essersi allenato nelle due sessioni di prove libere, Azcona è stato in grado di superare il suo rivale, entrando nella top-five delle qualifiche e conquistando la terza posizione. Il suo vantaggio è salito a 68 punti, riuscendo così ad aggiudicarsi il titolo già all’inizio del weekend.

Con questo importante risultato, Azcona diventa il primo spagnolo a ottenere il titolo WTCR e segue le orme del compagno di squadra Norbert Michelisz, che lo ha vinto nel 2019, e del Team Manager Gabriele Tarquini, vincitore con Hyundai i30 N TCR del 2018.

Azcona ha mostrato da subito di poter aspirare al titolo, vincendo la gara di apertura della stagione, la Race of France. La seconda vittoria è arrivata in Gara 1 all’Hungaroring a giugno, che lo ha portato in testa alla classifica, per poi ampliare il vantaggio alla Race of Spain con una terza vittoria e un podio, e consolidarlo con altri tre podi in Portogallo e in Italia. Due podi in Alsazia hanno dato allo spagnolo un vantaggio di 35 punti a due gare dalla fine, e così il titolo piloti è stato a portata di mano per Azcona dopo aver conquistato la pole position e vinto Gara 1 sul Bahrain International Circuit.

BRC Hyundai N Squadra Corse è stata protagonista di una delle sue stagioni più competitive nella categoria, guidando la classifica a partire dal quarto appuntamento, la Race of Spain. Il team ha continuato a sfruttare tutto il potenziale della Hyundai Elantra N TCR, chiudendo in anticipo la battaglia per il titolo.

In totale, la squadra ha accumulato due pole position, cinque giri veloci, sette podi e cinque primi posti, nonostante la stagione molto combattuta in pista. Sebbene il 2022 sia la prima stagione insieme per Azcona e BRC Racing Team, la collaborazione si è subito dimostrata efficace ed è culminata nel doppio successo festeggiato alla Race of Saudi Arabia.

Mikel Azcona ha dichiarato: “Mi sembra un sogno poter dire di essere il vincitore della WTCR – FIA World Touring Car Cup. È un traguardo che ho sempre desiderato raggiungere fin da quando ero un ragazzino. È stato un anno fantastico e non potrò mai ringraziare abbastanza BRC e Hyundai Motorsport Customer Racing per il loro duro lavoro e il loro sostegno. Non avrei potuto farcela senza di loro. Mi hanno messo a disposizione una Elantra N TCR incredibilmente competitiva con cui ho potuto competere gara per gara. È fantastico vincere anche il titolo squadre, è stata una stagione dura, ma questa è la ricompensa perfetta”.

Julien Moncet, Deputy Team Director di Hyundai Motorsport, ha affermato: “È un risultato di grande orgoglio, questa nuova vittoria di Hyundai Motorsport Customer Racing nella WTCR – FIA World Touring Car Cup, soprattutto perché si tratta di un doppio risultato. Mikel è stato fantastico quest’anno e merita pienamente di salire sul podio dopo una stagione di gare molto intensa. Entrambi i titoli testimoniano il duro lavoro che il team e il nostro Customer Racing Department hanno svolto durante la stagione e la competitività della Hyundai Elantra N TCR”.

Il Presidente di Hyundai Motorsport Sean Kim ha commentato: “Congratulazioni a Mikel e a BRC Hyundai N Squadra Corse per aver vinto entrambi i titoli nel WTCR – FIA World Touring Car Cup. È la culminazione di un anno eccellente, la ricompensa perfetta per tutti coloro che hanno lavorato al progetto. Il WTCR è una serie incredibilmente competitiva, con piloti e team molto forti. Le vittorie sono indice del talento dei piloti e del nostro team cliente, nonché di tutti coloro che hanno partecipato al progetto nell’ambito del nostro reparto Customer Racing”.

Articoli correlati

Back to top button