Home » Kart » I costruttori italiani BirelART e TM Racing fanno il pieno nel Campionato Europeo Karting KZ e KZ2

I costruttori italiani BirelART e TM Racing fanno il pieno nel Campionato Europeo Karting KZ e KZ2

BirelART e TM Racing vincono i titoli continentali in KZ con Marijn Kremers con il brand Ricciardo e in KZ2 con Viktor Gustavsson con il brand Leclerc.

In Belgio a Genk si è concluso il Campionato Europeo CIK-FIA Karting per le categorie KZ e KZ2. Il doppio titolo continentale lo hanno vinto due aziende italiane, BirelART per i telai con i brand legati ai due piloti F1 Ricciardo (KZ) e Leclerc (KZ2), e TM Racing per i motori. In KZ le due case italiane si sono aggiudicate il successo con il brand Ricciardo e il pilota olandese Marijn Kremers, mentre in KZ2 il titolo è arrivato grazie al team Leclerc by Lennox Racing con il pilota svedese Viktor Gustavsson.

In evidenza anche i piloti italiani, nel Campionato Europeo KZ i due piloti BirelART Alex Irlando e Riccardo Longhi si sono piazzati rispettivamente secondo e quinto. Nella top-ten Fabian Federer su Maranello Kart nono, Matteo Viganò su BirelART (Leclerc) decimo.

Nella classifica finale del Campionato Europeo KZ2 Simone Cunati con il Team Modena Kart su BirelART si è piazzato secondo, Giuseppe Palomba pilota ufficiale BirelART quarto, Leonardo Marseglia anche questi pilota ufficiale BirelART settimo.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Andrea Kimi Antonelli si aggiudica il Campionato Europeo CIK FIA Karting

Andrea Kimi Antonelli, il giovane talento bolognese classe 2006, è il nuovo Campione Europeo. Sul ...