Home » Kart » IAME NATIONS CUP, IL NUOVO OBIETTIVO DEL TEAM DRIVER

IAME NATIONS CUP, IL NUOVO OBIETTIVO DEL TEAM DRIVER

La IAME Nations Cup, che si svolge questo week end sul Circuito 7 Laghi di Castelletto di Braduzzo (PV), sarà la nuova sfida che vedrà impegnato in pista il Team Driver di Devid De Luchi, da alcuni anni grande protagonista della serie IAME nazionale. Il team veneto è quest’anno sempre più presente, con molti dei suoi piloti, anche nelle gare internazionali della serie del motorista lombardo e questo importante evento di Castelletto rappresenta sicuramente uno dei momenti più importanti dell’intera stagione 2019 targata IAME. Sul tecnico tracciato pavese dunque la compagine di Devid De Luchi scende in pista con alcuni dei suoi top driver per questa nuova importante sfida con l’intento di puntare, come sempre, al massimo risultato possibile: la vittoria. Per il team veneto scenderanno in pista ben 7 piloti divisi in due categorie: nella X30 Mini occhi puntati su Macintyre (fresco vincitore dell’ultima prova della WSK Euro Series), Pavan, Dal Col, Monza (vincitore della gara di Siena della IAME Series Italy) e Kastelic mentre nella X30 Senior a tentare il colpaccio saranno gli esperti e veloci Caglioni e Fornaroli. Una line up dunque, quella messa in campo da De Luchi, di piloti di altissimo livello che cercherà di sfruttare la meglio i proprio motori e telai KR per ottenere un risultato di prestigio in questo importante evento di caratura internazionale.

Devid De Luchi: “Siamo fiduciosi per questo evento e per ben figurare abbiamo scelto di puntare su alcuni dei nostri driver più esperti nella serie IAME. Il fatto di correre su di un circuito nazionale ci aiuta ad avere subito il giusto feeling e di poter contare sui nostri set up di base, sia per il motore che per il telaio. Non sarà ovviamente facile in quanto la concorrenza sarà molta ed agguerrita. Tireremo come sempre le somme solo a fine week end.”

Il programma ufficiale dell’evento ha previsto l’inizio delle ostilità ieri con le sessioni libere che si sono protratte anche nella giornata odierna. Nella giornata di domani sarà la volta del warm up, delle qualifiche e le manche eliminatorie mentre Domenica 21 sarà la volta delle Pre Finali e Finali che chiuderanno il lungo week end di Castelletto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Riccardo Ianniello è campione Rok Cup Area Centro 2019

Una vittoria in pista che diventa un terzo posto a causa di una penalità, ma ...