Home » Slalom » Il 30 settembre motori di nuovo accesi, torna lo Slalom Città Di Avola

Il 30 settembre motori di nuovo accesi, torna lo Slalom Città Di Avola

Iscrizioni già aperte e comitato organizzatore al lavoro da diversi mesi nella Perla dello Jonio, per la più ottimale messa a punto dell’undicesima edizione della competizione automobilistica promossa dalla Viemmecorse con il patrocinio del Comune di Avola. La sfida tra i birilli, elevata quest’anno a Riserva di Campionato italiano Slalom, è valevole pure per il Trofeo d’Italia centro-sud, per la Coppa AciSport quinta zona e per il Campionato siciliano. Tre le manche previste sui 2850 metri dello storico tracciato. Nel 2017 s’impose il messinese Schillace (Radical)

Avola (SR), 03 settembre – Sono fin d’ora in fermento gli appassionati di motori dell’intera Sicilia orientale. Il 29 e 30 settembre prossimi, infatti, motori nuovamente accesi nel Siracusano. Torna lo Slalom Città di Avola, ormai approdato alla sua undicesima edizione ed al giro di boa dopo oltre due lustri dalla prima volta. La competizione automobilistica promossa sul territorio dalla Scuderia Viemmecorse Motorsport (sospinta dalla grande passione di Vincenzo Cancemi e Michele Migliore), con il patrocinio del Comune di Avola retto dal sindaco Luca Cannata, è stata elevata quest’anno a Riserva di Campionato italiano Slalom.

Inequivocabile segnale di un ottimo lavoro svolto negli anni dal Comitato organizzatore, sulla scia delle validità confermate da AciSport per la sfida avolese tra i birilli, che assegnerà punti determinanti per il Trofeo centrosud (qui al settimo appuntamento stagionale), per la Coppa AciSport quinta zona (a sua volta alla decima tappa) ed anche per il Campionato siciliano della specialità (14a prova).

Le iscrizioni in vista dell’11° Slalom Città di Avola sono già aperte (lo scorso anno si toccò la cifra record di 120 adesioni, non solamente dalla Sicilia) e potranno pervenire sui tavoli della Viemmecorse fino alle 20.00 di lunedì 24 settembre. Anche in questo caso si attende la presenza dei migliori specialisti dell’Italia meridionale, peraltro da applaudire in un contesto paesaggistico e storico di straordinaria bellezza. Non per nulla, Avola, ‘patria’ delle pregiatissime mandorle “pizzute” e del prestigioso vino apprezzato in tutto il mondo (che porta anche il nome della cittadina siracusana), viene inclusa tra le Perle dello Jonio.

Il 29 e 30 settembre, dunque, nuovamente spazio alle sfide motoristiche lungo i 2850 metri del tracciato storico ricavato lungo un tratto della strada provinciale 4 che congiunge Avola con Avola antica. Due località stupende, teatro in passato di una gara in salita epica e perciò rimasta nel cuore di tantissimi appassionati, che risponde al nome della Coppa Belmonte di Avola. Un percorso “farcito” delle migliori peculiarità tecniche, riconosciute tali ancor oggi dai più abili slalomisti, caratterizzato oggi dalle undici postazioni di rallentamento con birilli in alcuni tra i suoi punti nevralgici.

Lo ‘show’ che soltanto lo Slalom Città di Avola numero undici saprà regalare agli sportivi entrerà nel vivo sabato 29 settembre, con le rituali operazioni di verifica tecnica e sportiva in programma dalle 14.30 alle 19.30 ancora nei funzionali locali del Centro giovanile, in viale Piersanti Mattarella, ad Avola. Alle 20.00 si conoscerà quindi il numero dei concorrenti ammessi al via.

Domenica 30 settembre, invece, la prima tra le tre manche in programma, alle 9.00. A seguire le altre due salite cronometrate tra i birilli. Il parco chiuso sarà ubicato ad Avola Antica, a circa 500 metri dalla linea del traguardo. La cerimonia di premiazione ancora allestita al Centro giovanile di viale Piersanti Mattarella, trenta minuti dopo l’apertura del parco chiuso, chiuderà il sipario sullo Slalom Città di Avola 2018.

Ad imporsi lo scorso anno fu il giovane talento messinese Emanuele Schillace, su Radical SR4 Suzuki, davanti ai catanesi Rosario Miano (di Giarre, su Elia Avrio) e Matteo D’Urso (di Belpasso, su Radical SR4 Suzuki).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

LA NEBROSPORT CHIUDE CON ‘CLASSE’ IL 2018 ALLO SLALOM DELLA CITTA’ MONTI IBLEA

Termina nel migliore dei modi la stagione sportiva della scuderia Nebrosport, impegnata lo scorso fine ...