Home » Rally » ERC » IL FIA ERC 2020 SI CONCLUDERÀ CON IL RALLY ISLAS CANARIAS
RALLY ISLAS CANARIAS

IL FIA ERC 2020 SI CONCLUDERÀ CON IL RALLY ISLAS CANARIAS

La stagione 2020 del FIA European Rally Championship si concluderà con il Rally Islas Canarias della prossima settimana, visto che lo Spa Rally non potrà svolgersi.


Il Sindaco di Spa, Sophie Delettre, ed Hrvé Jamar (Governatore della Provincia di Liegi) hanno cercato assieme a DG Sport di fare qualsiasi cosa pur di correre nonostante le difficoltà dovute al COVID-19.

La decisione viene presa in seguito all’aggravarsi della situazione sanitaria in Belgio, che ha scelto di implementare le misure di sicurezza.

“Nonostante l’eccellente e professionale lavoro di DG Sport, ci troviamo obbligati a rinviare lo Spa Rally – ha detto la Delettre – La crisi sanitaria è ancora viva e i rischi altissimi ci impongono ad essere molto prudenti. Sono profondamente dispiaciuta per tutto questo, che ovviamente influisce sulle nostre attività. Turismo, cultura e sport sono parte del DNA di Spa, per cui mi auguro si possano riprendere le nostre vite normali quanto prima al termine di questa seconda ondata”.

Christian Jupsin di DG Sport (organizzatore dello Spa Rally), ha aggiunto: “C’è grande dispiacere in tutto ciò, ma siamo di nuovo nella situazione del marzo scorso, dunque siamo obbligati a rinviare lo Spa Rally. Abbiamo cercato di fare il possibile per svolgere questo spettacolare evento, poteva essere una grande occasione per ringraziare il nostro team di lavoro”.


“Ringrazio la città di Spa e tutti coloro che si sono mossi per sostenerci. Ora non resta che voltare pagina e lasciarci alle spalle un anno così difficile, recuperando le energie per tornare più carichi nel 2021”.

Il Coordinatore dell’ERC, Jean-Baptiste Ley, ha aggiunto: “Siamo al fianco di DG Sport perché non c’era scelta e lo Spa Rally dovrà essere rinviato al 2021. Christian Jupsin e il suo team di DG Sport hanno fatto il possibile perché rimanesse in calendario, ma salute e sicurezza rimangono le priorità”.

“Siamo consapevoli e condividiamo il dispiacere di questa decisione, ma dobbiamo riflettere anche su quel che siamo riusciti a fare in un 2020 veramente ostico, nel quale abbiamo svolto cinque gare in un momento senza precedenti di difficoltà. Siamo grati a tutti coloro che hanno reso possibile la cosa, in particolare alla FIA Rally Commission. I pensieri vanno alle famiglie dei membir dell’ERC e a tutti coloro che hanno subìto il dramma del COVID-19”.

Il Rally Islas Canarias si svolgerà il 26-28 novembre e sarà l’ultimo della serie dopo Rally di Roma Capitale, Rally Liepaja, Rally Fafe Montelongo e Rally Hungary.

Alla gara sono iscritti in 70, con 46 equipaggi dell’ERC a sottolineare la continua popolarità della serie.


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

OLIVER SOLBERG

ERC | INTERVISTA COL CAMPIONE ERC1 JUNIOR OLIVER SOLBERG

Oliver Solberg è diventato Campione 2020 del FIA ERC1 Junior Championship al Rally Islas Canarias ...