Home » Pista » NASCAR » Il gran finale dell’EuroNASCAR attende la Solaris Motorsport a Zolder

Il gran finale dell’EuroNASCAR attende la Solaris Motorsport a Zolder

Francesco Sini pronto a tornare in Belgio dopo il debutto in Superstars nel 2013

La stagione 2018 della NASCAR Whelen Euro Series si prepara al gran finale sullo storico tracciato di Zolder che, come da tradizione, ospiterà il round decisivo di un’annata intensa portando in pista decine di migliaia di appassionati. Per la Solaris Motorsport si tratterà di un ritorno in terra belga, dopo la prima presa di contatto del 2013, quando Francesco Sini e Domenico Schiattarella presero parte al round dell’International Superstars Series a bordo delle Chevrolet made in Pescara.

Conosco già la pista grazie alla Superstars, anche se l’ultima volta che siamo venuti qui è stato ben cinque anni fa. Il tracciato mi piace: insidioso, stretto e veloce. Molto old school con l’erba e la sabbia appena oltre la linea bianca come ormai non si vede più in Europa. Qui ogni sbaglio si paga caro, bisogna curare ogni singolo dettaglio. Sarà una sfida interessante e sono curioso di capire come si comporterà la Principessa su questa pista.” ha commentato Francesco Sini, che punta ad un buon risultato per chiudere al meglio il 2018 e mettere le basi per la prossima stagione. “Con quattro piloti in lizza per il titolo più almeno altrettanti pronti ad approfittare dell’occasione qualora si presentasse, ho come l’impressione che in pista farà molto caldo. Sarà importante stare fuori da guai, non voglio intromettermi nella lotta per il titolo ma se ne avrò l’occasione farò di tutto per salire sul podio!

Dobbiamo sfruttare le due sessioni di prove libere per incamerare quanti più dati possibile e farli fruttare poi già al sabato nelle qualifiche. In gare così combattute con oltre 30 avversari partire davanti diventa fondamentale e su una pista così sinuosa lo è forse ancora di più.” osserva Roberto Sini, Team Manager della Solaris Motorsport. “A Hockenheim siamo progrediti sessione dopo sessione fino a fare un’ottima Gara 2, qui l’obiettivo è lo stesso nel senso di crescita graduale ma questa volta vogliamo fare bene già nella prima gara. Francesco conosce già la pista e questo ci aiuterà, sarà una variabile in meno e un aiuto in più. Chiudere la stagione replicando il podio conquistato a Brands Hatch sarebbe fantastico.

Le Finali della NASCAR Whelen Euro Series prenderanno il via ufficialmente venerdi, ma già giovedi tutto lo show della NASCAR europea riempirà le strade intorno al tracciato con una spettacolare parata che dalla pista di Zolder arriverà fino al centro di Hasselt, dove le vetture stazioneranno nella pizza principale della cittadina belga per la gioia dei tanti appassionati che potranno vedere, conoscere e toccare i loro idoli e le loro vetture.

Venerdi si torna in pista con le due sessioni di prove libere previste nel primo pomeriggio, mentre le qualifiche come al solito sono in programma sabato mattina alle 10. La Final 1 è attesa al via alle 14:10 di sabato, mentre la Final 2, che chiuderà ufficialmente la stagione 2018 della NASCAR Whelen Euro Series, scatterà domenica alle 15:20. Tutte le gare e l’intera sessione di qualifica saranno visibili in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube della NASCAR Whelen Euro Series, su Motorsport.tvFanschoice.tv e molti altri portali e pagine Facebook in tutto il mondo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Alon Day conquista il secondo titolo Euro NASCAR!

Missione compiuta per Alon Day a Zolder, Maxi Car Racing partner operativo di Caal Racing, ...