CIK

IL TEAM DRIVER FA BOTTINO PIENO A VAL VIBRATA

Non poteva esserci week end migliore per il Team Driver di Devid De Luchi nella terza prova del Campionato Italiano ACI Karting che si e’ disputato questo week end sul tracciato di Sant’Egidio Val Vibrata (TE).


Il team veneto ha infatti collezionato un numero incredibile di vittorie e podi in tutte e quattro le categorie che vedevano protagonisti i suoi piloti. Nella 60 Mini Nazionale Rocchio ha dominato il week end vincendo una manche di sfida e le due gare finali, dimostrando un incredibile passo rispetto ai suoi diretti avversari. Un buon quinto posto e una sfortunata non partenza in Gara 2 a causa di un problema tecnico in partenza per Gender, veloce e consistente per tutto il week end mentre per Padoan il week end si concludeva con un 24esimo in Gara 1 e uno straordinario ottavo posto in rimonta in Gara 2. Nella 60 Mini Gr.3 podio sfumato per una penalita’ per Sala (P5 in Gara 1 e P9 in Gara 2), velocissimo per tutto il week end, mentre sul podio sono saliti Tarnvanichkul (P2 in Gara 1 e P3 in Gara 2) e Pebbles (P2 in Gara 2). Podio sfiorato in Gara 1 (P4) per Josseron che chiudeva poi P7 la seconda finale mentre Blandino si doveva accontentare di una P18 e P14 nelle due manche finali. Dominio assoluto del Team Driver invece nella X30 Junior con Marenghi che chiudeva secondo e primo nelle due manche, a dimostrazione di un grandissimo stato di forma, mentre Pavan, dopo aver dominato quasi tutto il week end sino alla vittoria in Gara 1 doveva accontentarsi di un P22 con una penalita’ per conttato con un avversario in Gara 2. Molto veloce anche Apicella che chiudeva P11 e P8 le due manche ma collezionando due penalita’ che lo hanno spinto lontano dalle posizioni realmente conquistate in gara. Podio in Gara 1 per Monza, poi costretto al ritito per incidente in Gara 2 mentre piu’ attardati Marotto ed Elbag che chiudevano oltre la meta’ classifica di categoria entrambe le manche. Infine nella X30 Senior podio in Gara 2 per Trentin (P2), dopo averlo sfiorato anche in Gara 1 (P4) mentre entrava nella TOP 10 di Gara 2 Scarpetta che chiudeva in P10.

Devid De Luchi: “Siamo davvero molto soddisfatti. Abbiamo quasi ottenuto vittorie in tutte e quattro le categorie e sopratutto con diversi piloti che sono andati anche spesso a podio. Il campionato italiano e’ molto combattuto e primeggiare e’ davvero complesso per cui onore al merito dei miei ragazzi e dei nostril piloti. Ora pensiamo alla gara IAME di Domenica prossima sempre qua a Val Vibrata.”

Il Team Driver tornera’ in pista il prossimo week end, sempre sul tracciato di Sant’Egidio Val Vibrata, per una nuova prova della IAME Series Italy.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker