Home » Kart » CIK » Il Team Mercury nel Campionato Italiano ACI Karting con il supporto di CRG
Il Team Mercury nel Campionato Italiano ACI Karting con il supporto di CRG

Il Team Mercury nel Campionato Italiano ACI Karting con il supporto di CRG

Il Team Mercury di Luca Cavalli prenderà parte al Campionato Italiano Karting a partire dal prossimo appuntamento di Sarno, in programma questo weekend (dal 27 al 30 Agosto), usufruendo di un supporto tecnico diretto di CRG.


La partnership con il Team Mercury di Luca Cavalli, definita nei giorni scorsi, rende concreto il progetto di CRG di svolgere un ruolo sempre più attivo al fianco dei propri team partner e rivenditori nell’ambito dei Campionati Nazionali. Queste iniziative, che saranno estese ad ulteriori team esterni in futuro e che già sono consolidate per squadre impegnate abitualmente nel karting internazionale e nei mercati più importanti, avranno l’obiettivo di trasferire in modo più diretto ai team esterni il know-how del reparto corse CRG, di uniformare le metodologie di lavoro, ma anche di avere per CRG un feedback tecnico diretto per quanto riguarda le esigenze delle categorie Nazionali.

Questo tipo di collaborazioni consentiranno anche ai piloti del reparto corse CRG, di svolgere gare in ambito nazionale a margine degli impegni internazionali con la squadra ufficiale. A questo proposito, a Sarno tra i piloti schierati dalla Mercury, ci saranno anche Christian Costoya nella Mini e Simone Bianco nella X30 Junior, entrambi piloti ufficiali di CRG.

Così Marco Angeletti del marketing di CRG ha presentato questa iniziativa: “In realtà non si tratta di una novità in quanto CRG ha da sempre una stretta collaborazione con i propri team partner, ma possiamo affermare che nei nostri piani futuri desideriamo implementare in modo esponenziale questo tipo di collaborazioni in modo da migliorare lo scambio di informazioni tecniche e uniformare le metodologie di lavoro. L’obiettivo è quello di offrire a tutti i piloti CRG impegnati nei Campionati Nazionali, standard tecnici e di servizio sempre di miglior livello qualitativo. Il team Mercury rappresenta una realtà con un’ottima logistica e personale tecnico di esperienza, fattori che ci consentiranno di offrire ai piloti interessati alle gare Nazionali in Italia un’ottima soluzione per correre con i materiali CRG. Queste collaborazioni tecniche sono già molto strette con squadre affermate come CRG Holland che, per fare un esempio, gestisce il nostro brand nei Campionato DKM e in molti eventi del Nord Europa. Quest’anno il Covid ha rivoluzionato i programmi sportivi e molte iniziative programmate le stiamo attivando in modo ridotto o addirittura posticipate alla prossima stagione, ma l’obiettivo finale è avere in ogni nazione un team partner di riferimento.”

Così ha commentato l’iniziativa Luca Cavalli: “I progetti futuri del team Mercury sono molto ambiziosi e condividere un percorso di collaborazione tecnica ancora più stretto con la casa madre non potrà che aiutarci in questo processo di crescita. Il nostro obiettivo è diventare uno dei team CRG di riferimento nelle principali categorie nazionali. Ci stiamo mettendo tutto il nostro impegno e ci stiamo ponendo obiettivi sportivi e commerciali molto ambiziosi.”


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

GRAN FINALE CON VITTORIA PER MEGNA A CASTELLETTO NELL’ITALIANO ACI

GRAN FINALE CON VITTORIA PER MEGNA A CASTELLETTO NELL’ITALIANO ACI

La stagione 2020 del pilota del Team Zanchi Motorsport Leonardo Megna continua a gonfie vele ...