CIVM

Il tracciato della 25^ Luzzi – Sambucina è Ok

Al Trofeo Silvio Molinaro arrivato anche il collaudo dalle autorità preposte per la sicurezza del percorso di gara. Il centro cosentino si prepara ad accogliere piloti,  team, ed addetti ai lavori che da venerdì 20 a domenica 22 agosto animeranno il 9° appuntamento di CIVM che potrà essere seguito in streaming e su ACI Sport TV (228 Sky)


Il “Trofeo Silvio Molinaro” 25^ Luzzi – Sambucina è pronta ad entrare nel vivo. Arrivato anche il benestare dalle autorità preposte alla verifica delle condizioni di sicurezza dei 6.150 metri del percorso di gara organizzata dalla Tebe Racing e che dal 20 al 22 agosto sarà 9° appuntamento di Campionato Italiano Velocità Montagna, valido per la serie cadetta ACI Sport, Trofeo Italiano Velocità Montagna e con doppia validità Campionato Italiano “Bicilindriche”, Salita e Pista.

Il via libera della Commissione Vigilanza conferma la competenza e la meticolosa cura dei particolari da parte degli organizzatori ed anche il proficuo e sempre concreto dialogo con tutte le realtà coinvolte, dal Comune di Luzzi di cui è primo cittadino Umberto Federico, la Provincia di Cosenza, la Regione Calabria, l’Automobile Club Cosenza presieduto da da Ernesto Ferraro, oltre al sempre indispensabile ed efficace apporto delle Forze dell’Ordine.

Il caratteristico ed accogliente centro alle porte di Cosenza è pronto ad accogliere i circa 200 iscritti, unitamente ai team ed a tutti gli addetti ai lavori previsti dalla competizione, che per le vigenti normative si svolgerà in assenza di pubblico, sebbene lo spettacolo per gli spettatori è garantito dal live streaming e la diretta su ACI Sport TV (228 Sky) a partire dalle 13.30 di domenica 22 agosto. Ad ulteriore copertura del territorio la gara sarà trasmessa anche dalla locale RTT (115 ddt), la stessa rete nei giorni di venerdì e sabato, dedicherà diversi servizi ed approfondimenti al week end sportivo di Luzzi.

Domani, venerdì 20 agosto, le operazioni preliminari con gli accrediti per piloti, team ed addetti ai lavori presso la Delegazione Comunale di Luzzi in Contrada Cavoni. Sabato 21 alle 9 si accenderanno i motori delle auto da competizione per le due manche di ricognizione, utili ai concorrenti per provare il tracciato sulle vetture in assetto gara e scegliere le migliori strategie. Gara 1 prenderà il via alle 9 di domenica 22 agosto, a cui seguirà la seconda in live streaming e diretta TV. Direttore di Gara è Fioravanti Perri coadiuvato dagli aggiunti Rosario Moselli e Carmine Capezzera, disposti tutti gli accorgimenti di sicurezza, sanitaria e sportiva, dal paddock fino al parco chiuso, l’intero week end luzzese è previsto nel pieno rispetto delle normative anti covid in vigore.


Si affilano le armi con diversi concorrenti già presenti e che studiano, perfino a piedi ogni particolare del tratto della SP 248 che sarà percorso di gara.

Gara nella gara anche il confronto tra i tanti piloti calabresi decisamente accreditati al successo e chi viene da fuori regione, per cui Luzzi rappresenta un banco di prova assai prestigioso, poi la corsa ai punti del CIVM, sempre più preziosi prima dei tre round conclusivi a coefficiente aumentato a 1,5, oltre quelli per l’accesso alle finali del Trofeo Italiano Velocità Montagna, che si svolgeranno ad Orvieto il 24 ottobre, a cui solo i migliori tre di ogni categoria accedono di diritto.

Pronto allo start dunque, l’importante ed atteso fine settimana del “Trofeo Silvio Molinaro” 25^ Luzzi – Sambucina.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker