Home » Pista » TROFEO SUPER CUP » IL TROFEO SUPER CUP IN PISTA A MISANO PER UN WEEK-END ALL’INSEGNA DELLO SPETTACOLO

IL TROFEO SUPER CUP IN PISTA A MISANO PER UN WEEK-END ALL’INSEGNA DELLO SPETTACOLO

Nuovo ‘sold-out’ di presenze al via per il campionato promosso da Giordano Giovannini, in scena sulla riviera romagnola nell’ambito del FIA Truck European Championship: attesi oltre 30mila spettatori sulle tribune

Il Trofeo Super Cup si appresta a vivere il proprio terzo round stagionale in un palcoscenico di assoluto prestigio. Sarà infatti il Misano World Circuit ad ospitare i protagonisti del campionato organizzato da Giordano Giovannini e promosso da Asd Italia Corse, con ben cinquanta vetture in pista che si daranno battaglia nelle due gare in programma. Ma ad accompagnare il gustoso piatto del week-end sulla riviera romagnola ci sarà anche l’attesissimo FIA Truck European Championship, alla sua unica tappa italiana e capace di richiamare ogni anno oltre 30mila appassionati sulle tribune.

I motivi d’interesse dunque non mancano per dare vita ad un fine settimana indimenticabile, nel quale ancora una volta il Trofeo Super Cup fa registrare il “tutto esaurito” in termini di presenze al via, dovendo anche considerare le tante domande di partecipazione che in questa occasione non hanno potuto trovare riscontro positivo, visto il sopraggiunto esaurimento di posti a disposizione.

In ogni caso, l’appuntamento di Misano promette di regalare grande spettacolo lungo i 4226 metri dell’impianto intitolato a Marco Simoncelli, dopo che i primi due appuntamenti stagionali andati in scena a Magione e Franciacorta hanno già emesso i primi verdetti stagionali.

PRIMA DIVISIONE. Schieramento ricco di novità e conferme per il round in programma sul circuito romagnolo. Ben sette le vetture al via nella classe Turismo 1, con la Honda Civic di Ettore Carminati che dovrà vedersela con un agguerrito gruppo di Seat Leon Cup: tra di essi il rientrante Fausto Flavi, il duo Maranelli-Fantilli e quello formato da Revello-Di Cosmo, oltre a Claudio Formenti e alle conferme di Fiorello Fiore e Francesco Palmisano. Il tutto senza dimenticare Federico Scionti, già trionfatore a Franciacorta in gara-2 con la sua Bmw M3 E46 e pronto a recitare un ruolo da protagonista anche a Misano. Nella Turismo 2, da registrare il graditissimo ritorno di Mamo Vuolo e della sua Bmw M3 3.2, chiamato a dover fronteggiare la concorrenza di Diamanti-Braccioni sulla Seat Leon SC. La bagarre si preannuncia serratissima anche nella Turismo 3: occhi puntati sulle Clio 1.6 di Andrea Bonifazi ed Eliseo Cruciani (in questa occasione in coppia con Emiliano Pierantoni) e sulle Clio RS Cup degli equipaggi tutti in famiglia composti da Giuseppe ed Alberto Rizzo e da Ivan e Pietro Fabris. Non mancheranno all’appello in questa classe nemmeno le Mini Cooper S, presenti con Luca Rossetti, il duo Gallo-Bosi e l’esordiente Lorenzo Flavi (figlio di Fausto). Max Pigoli tenterà di difendere la propria leadership in classifica al volante della sua Super Mitjet del Butti Motorsport, affiancato dal compagno di scuderia Alberto De Ambroggi, mentre le altre Mitjet saranno affidate a Francesco Malvestiti e Andrea Mainetti. Ritorno in azione per l’Alfa Romeo Giulietta di Matteo Leone nella 1.8 Turbo, mentre non mancherà al via nemmeno la BlackM di Mauro Cesari. Infine, quattro vetture saranno impegnate nella 2.0 Special: il Sesa Racing affiderà l’Alfa 156 ad Arturo Pucciarelli e le due 147 al rientrante Sergio Borsini e al duo Mazza-Spalletti, mentre l’ucraino Kostyantyn Gutsul sarà nuovamente al via della sua Honda S2000.

SECONDA DIVISIONE. Un parterre ricco e variegato si sfiderà anche per contendersi il trono nella Seconda Divisione, con la Turismo 4 che presenta la Honda Civic di Michele Febbraro, la Toyota Corolla di Giuseppe Iuorio, l’Alfa 156 di Davide Baffa Scinnelli e le Peugeot 206 di Fausto Amendolagine e Gianfranco Billo. A rappresentare la classe Turismo 6 ci sarà l’equipaggio Maffia-Benvenuti (Peugeot 106), mentre nella Turismo 7 si riproporrà il duello tra Tonino Scocco, Graziano Porcinari, Alessandro Malavolta e il duo Re-Sbei. Attesissimo il duello nella Clio RS Cup, con ben nove vetture al via: tra i protagonisti Andrea Dalla Bona (reduce dal doppio trionfo di Franciacorta), Fabrizio Tablò, Massimo Billo, Mario Beltrami e Walter Lilli, ma occhio anche a Marco De Dominicis, Onofrio Mariella, Massimo Massaro e Paolo Tartabini. Infine, al via anche la competitiva Bmw M3 di Orlandini-De Vuono, insieme alla 318 che vedrà il rookie Duilio Frosinini affiancare Silvio Bossi.

PROGRAMMA. La competizione inizierà nella giornata di Sabato 25 Maggio, con una doppia sessione di prove libere che andrà a precedere le qualifiche, previste per le ore 16:00. Nella giornata di Domenica saranno due le manche che andranno in scena sul circuito di Misano, entrambe sulla distanza di 25’: la prima scatterà alle ore 11:20, mentre la seconda avrà luogo a partire dalle ore 14:20.

Giordano Giovannini (Promoter Trofeo Super Cup): “Siamo molto contenti di poter tornare anche quest’anno in un contesto fantastico come quello di Misano e del FIA Truck European Championship, un evento capace di attirare tantissimi amanti del motorsport e dove anche il nostro campionato potrò godere di una ottima occasione di visibilità. I piloti sono carichi al 100% e l’entusiasmo è alle stelle, visto che il numero limite di 50 vetture al via è stato raggiunto in un batter d’occhio! Ci saranno tante sfide interessanti in pista, non solo per il successo assoluto ma anche nelle singole classi, visto che i punti in palio iniziano a diventare pesanti per il campionato: adesso non ci resta che… accendere i motori!”

Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sulla pagina Facebook del Trofeo Super Cup, mentre per ulteriori informazioni  è possibile visitare il sito www.trofeosupercup.it o contattare il seguente indirizzo e-mail: info@trofeosupercup.it.

TROFEO SUPER CUP – CALENDARIO 2019
27/28 Aprile – Magione (diretta streaming)
11/12 Maggio – Franciacorta (NASCAR – diretta streaming)
25/26 Maggio – Misano Adriatico (FIA Truck)
6/7 Luglio – Adria (in notturna – diretta streaming)
20/21 Luglio – Mugello (ACI Sport)
31 Agosto/1°Settembre – Imola (ACI Sport)
5/6 Ottobre – Adria (diretta streaming)

SUPERCARS SERIES – CALENDARIO 2019
27/28 Aprile – Magione (diretta streaming)
11/12 Maggio – Franciacorta (NASCAR – diretta streaming)
22/23 Giugno – Imola (ACI Sport)
6/7 Luglio – Adria (diretta streaming)
31 Agosto/1°Settembre – Imola (ACI Sport)
14/15 Settembre – Vallelunga (ACI Sport)
5/6 Ottobre – Adria (in notturna – diretta streaming)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

BUON WEEKEND L’X CAR MOTORSPORT A MISANO ADRIATICO

La squadra di Civita Castellana torna dall’autodromo “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico , terzo appuntamento ...