Home » Salita » CIVM » In 281 pronti alle ricognizioni a Gubbio

In 281 pronti alle ricognizioni a Gubbio

Completate le verifiche del 54° Trofeo Luigi Fagioli con i big del Campionato Italiano Velocità Montagna hanno risposto presente, come tanti piloti che non rinunciano al fascino della gara umbra che stasera assegna il “Memorial Barbetti” alla leggenda dei rally Miki Biasion

Sono 281 i concorrenti che hanno portato a termine le operazioni di verifica del 54° Trofeo Luigi Fagioli, il nono round di Campionato Italiano Velocità Montagna del quale domani, sabato 24 agosto, sono previste le due manche di ricognizioni sui 4.150 metri tra Gubbio e Madonna della Cima.

Questa sera alle 21 la consegna del prestigioso “Memorial Angelo e Pietro Barbetti” al due volte Campione del Mondo Rally Miki Biasion.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Prima finale di CIVM per l’assoluto di gr. N a Lisi

Questo weekend è andata in scena la prima finale di CIVM, con la 61° cronoscalata ...