CIVSA

In 71 pronti alle ricognizioni della 4^ Coppa Faro

Alle 14.30 parte la prima delle due salite di prova del round conclusivo del Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche


Si allineereanno 71 piloti al via delle due salite di ricognizione della 4^ Coppa faro. La prima manche scatterà alle 14.30 lungo i 3.800 che dalle porte di Pesaro portano nel cuotre del Parco Naturale di San Bartolo.

La P & G Racing ha curato ogni particolare per la gara che competa la serie tricolore ACI Sport riservata alle auto che hanno scritto la storia delle salite e non solo. Un traciato vario e completo di ogni caratteristica cara agli scalatori, con tratti tecnici che si alternano a parti guuidate, intervallate da alliunghi scorrevoli. Un concentrato di alte emozioni, sul quale il meteo avrà il ruolo decisivo. Naturalmente la condizione meno favorevole è quella di fondo umido e quindi particolarmente viscido.

Concordi i piloti delle auto storiche nel considerare il tracciato molto esaltante, sebbene si sviluppi su una lunghezza contenuta. Oerazioni preliminari completate e tutto pronto per accendere i motori. Le prove serviranno ai piloti per definire le strategie di gara, che in moltio casi ed in diverse categorie saranno decisive per le sorti del campionato Italiano Velocità Auto Storiche.

Alle 7.30 di domani, domenica 10 ottobre la SP 44 Strada panoramica San Bartolo – Pesaro sarà chiusa dalle 7.30 fino alla fine della gara. Alle 8.30 si partirà con la sfidlata di auto d’epoca e di alcuni club di marca e poi la prima delle due manche della 4^ Coppa Faro.


 

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker