Home » Salita » Inizia il conto alla rovescia per il primo appuntamento stagionale delle cronoscalate

Inizia il conto alla rovescia per il primo appuntamento stagionale delle cronoscalate

Vicenza, 8 febbraio 2018 – Per fortuna l’influenza non fa strage di “salitari”, ma gli fa salire la febbre. Non vedono l’ora di rimettere in moto le “belve” parcheggiate in garage, che però soffrono il freddo e attendono la primavera come una panacea.

Saranno presto accontentati. La 27° Salita del Costo inizia il conto alla rovescia e dà appuntamento per il weekend del 7 e 8 aprile per il primo round del Trofeo Italiano Velocità Montagna della Zona Nord.

Come già l’anno scorso, la cronoscalata di 9.910 metri dalla località Bramonte di Cogollo del Cengio verso Tresché Conca sull’Altopiano di Asiago, sarà la prova di apertura stagionale, l’occasione di rimettersi in gioco, la ghiotta opportunità di un test per chi guarda soprattutto alle sfide tricolori e del Campionato Europeo. Logico pensare a Simone Faggioli, vincitore nel 2017 con il record sul tracciato (4’03’’34), e anche al suo sfidante Cristian Merli (secondo in 4’08’’22), come pure al neo campione italiano Domenico Scola.

Ma sono tanti i possibili protagonisti della sfida rigenerata dal Rally Club Team con l’appoggio dell’Automobile Club di Vicenza: gli sforzi sono rivolti ad aumentare il numero dei concorrenti e proporre uno spettacolo all’altezza della gloriosa tradizione. Si lavorerà sui dettagli, perché l’impianto organizzativo di massima è confermato, data l’eccellenza subito raggiunta in due edizioni di rodaggio. “La Salita del Costo – annuncia Renzo De Tomasi – ha l’onore di aprire le danze delle cronoscalate 2018 e maestri di ballo saranno i sempiterni Alberto Riva e Walter Robassa, direttore e direttore aggiunto di gara che vantano il marchio CE, “competenza ed esperienza”. Non lasciamo nulla al caso e corre l’obbligo di ringraziare una volta in più l’Amministrazione comunale di Cogollo del Cengio, prodiga di supporto alle nostre esigenze logistiche”.

PROGRAMMA. Iscrizioni già aperte per chi volesse mettersi in lizza con un bell’anticipo, però ci sarà tempo sino a venerdì 6 aprile, vigilia della corsa (tutte le informazioni su www.rallyclubisola.it). Sabato 7 si svolgeranno le canoniche due sessioni di prove cronometrate sul percorso (inizio alle 9.45, la seconda a seguire). Domenica 8 la gara articolata in una manche (primo start alle 10.45).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

CELLARA PREMIA LA NEW GENERATION RACING

Il quinto posto assoluto di Giuseppe Rubino, l’ottavo di Antonio Paone, aggiunti a vittorie e ...