CIVM

INIZIATO IL WEEKEND DELLA COPPA TEODORI

La giornata del venerdi, usualmente dedicata alle verifiche, ha introdotto il fine settimana della 60^ Coppa Teodori. L’evento è stato dichiarato non vietato al pubblico.


Ascoli Piceno – Solita animazione a Colle San Marco per l’atteso ritorno della Coppa Paolino Teodori, per l’undicesima volta valida per il Campionato Europeo della Montagna e naturalmente per le serie tricolori. Dopo la forzata rinuncia all’edizione 2020 si riprende con la 60^ edizione, con un percorso ancora migliorato sotto l’aspetto della sicurezza passiva, con tratti di riasfaltatura e protezioni guard-rail, come richiesto nel sopralluogo del tecnico FIA a fine 2019. Il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e l’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo hanno dedicato attenzione a molteplici aspetti per elevare il livello qualitativo dell’evento. Il prezioso supporto di Regione Marche, della Provincia di Ascoli Piceno e dell’Amministrazione Comunale ascolana ha favorito i passi avanti della macchina organizzativa che può vantare anche il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, del Bacino Imbrifero Montano del Tronto e dell’Associazione Terra Piloti e Motori, che hanno tra le loro finalità la valorizzazione delle iniziative che promuovono il territorio.

Dopo le operazioni preliminari per piloti e vetture che hanno definito in 212 il numero dei piloti presenti, domani finalmente si accenderanno i motori, con il percorso di 5031 metri che sale da Colle San Marco fin oltre i 1000 metri d’altitudine di San Giacomo, che verrà affrontato dai protagonisti per due salite di prova ad iniziare dalle ore 9 quando il direttore di gara Fabrizio Bernetti darà l’avvio al programma ufficiale. La gara sarà domenica dalle ore 9 con le due manches cronometrate.

Nel pomeriggio di questa prima giornata di verifiche si è giunti ad un pronunciamento da parte degli Enti competenti, che con approccio collaborativo hanno considerato l’evento non a pagamento, nel quale non è possibile assegnare post numerati organizzati e, vista l’attuale situazione di zona bianca, non sarà vietata la presenza del pubblico. Rimangono in essere le raccomandazioni di rispetto delle norme anti-Covid, riguardo al divieto di assembramento e l’adozione delle mascherine. Dovranno inoltre essere assolutamente rispettate per motivi di sicurezza le zone vietate al pubblico, facilmente riconoscibili lungo il percorso di gara.

Sono iniziati anche i preparativi per le lunghe dirette tv e social che renderanno completamente fruibile l’evento della giornata di gara, con diretta integrale su Facebook sulle pagine “Coppa Paolino Teodori” e “Campionato Italiano Velocità Montagna”, ci saranno anche due collegamenti in diretta su Acisport TV Sky 228 e due lunghe dirette anche sul canale TVRS 111 digitale terrestre visibile su tutto il territorio marchigiano e le province di Rimini e Teramo. L’emittente Radio Ascoli conferma la tradizionale diretta radio e streaming integrale della gara. L’organizzazione televisiva è stata resa possibile dalla sinergia tra Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo, Radio Ascoli, il centro di produzione Xentek e Acisport.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker