Home » Salita » ISCRIZIONI APERTE ALLA 41^ CRONOSCALTA DELLA CASTELLANA

ISCRIZIONI APERTE ALLA 41^ CRONOSCALTA DELLA CASTELLANA

Domenico Scola al top a Orvieto con l'Osella lo scorso annoFervono i preparativi a Orvieto: nuovo sito e ispezioni sul tracciato per la prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna in programma dal 17 al 19 maggio

Orvieto (TR) 15 aprile 2013. Si sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla 41^ Cronoscalata della Castellana, gara di velocità in salita tra le più amate dai piloti che si disputerà a Orvieto nel weekend del 19 maggio. Gli organizzatori della cronoscalata umbra, prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna che quest’anno presenta addirittura la triplice validità per i gironi nord, centro e sud, hanno inserito la scheda di iscrizione sul sito internet dell’evento, rinnovato nei giorni scorsi con una grafica più funzionale e accattivante. La scheda da compilare è dunque disponibile su www.lacastellanaorvieto.it alla voce “Documenti Concorrenti”. Le iscrizioni potranno pervenire entro la mezzanotte di lunedì 13 maggio.

Già intenso il lavoro degli organizzatori della Castellana Asd anche sul fronte del tracciato, che ogni anno richiama i migliori nomi italiani della specialità, impegnati a “domare” i propri bolidi e a sfidarsi lungo i 6190 metri che da San Giorgio, alle porte di Orvieto, portano fino a Colonnetta di Prodo sulla SS79, coprendo un dislivello di 308 metri e una pendenza media del 4,69%. Giovedì 18 aprile proprio la commissione di collaudo del percorso sarà con tutti gli enti preposti sul tracciato per le relative autorizzazioni.

La Cronoscalata della Castellana è la competizione incastonata nell’impareggiabile cornice di storia, arte, cultura e tradizione di uno dei più bei territori italiani. Il valore promozionale che svolge la competizione è stato più volte e da più arti pienamente riconosciuto. La Castellana è occasione per ammirare lo spettacolo della corsa vivendo per un intero fine settimana gli incantevoli luoghi circostanti. Per l’alto potenziale dimostrato negli anni dall’evento sportivo, anche in un momento difficile come quello attuale l’amministrazione comunale di Orvieto, unitamente a diverse realtà economiche private, ha confermato piena fiducia agli organizzatori.

La 41^ edizione della manifestazione motoristica assegnerà anche il Memorial Attilio Broccolini al vincitore della classe 1600 del gruppo N, per ricordare un amico delle corse in salita in genere e della gara in particolare. Alla gara saranno ammesse anche le auto storiche in un numero massimo di 30 vetture.

Nel 2012, dopo un finale thrilling, la vittoria andò al giovane calabrese Domenico Scola, uno degli “scalatori” più attesi nel 2013, su prototipo Osella PA 21/S di gruppo E2/B con il tempo totale di 6’02”92. Podio completato dall’ascolano Fabrizio Peroni su Lucchini e dall’eugubino Gianni Urbani su Osella PA 21/S in versione CN.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PEZZOLLA: MERLI E FAGGIOLI COME IRLANDO E DANTI

Molto preoccupato: questa figura carismatica delle corse in salita, ci ha rappresentato la sua estrema ...