CRONOSCALATE

Isolani Racing Team allarga i suoi orizzonti

Isolani Racing Team allarga i suoi orizzonti

L’Isolani Racing Team catalizza l’attenzione del pubblico al 5° MDRA for Charity di Malta


Grazie all’invito del Malta Drag Racing Association (MDRA), sabato 31 Marzo la Hal-Far area di Malta ha visto vetture e piloti Isolani Racing Team protagonisti in un ambiente “insolito” per loro. Leo Isolani e Pierdavide Sofia hanno calamitato l’attenzione del numerosissimo pubblico Maltese, schierando le Ferrari GT del team Campione Italiano GT CIVM 2011 sul quarto di miglio abitualmente utilizzato in competizioni di pura accelerazione.

Non si trattava per noi di una vera e propria gara ” – racconta Isolani – ” Ma è stato davvero emozionante scatenare in assoluta libertà tutta la cavalleria delle nostre bimbe e “sgranchirle” per bene in vista della stagione di gare oramai alle porte. L’emozione più grande è stata comunque l’accoglienza ed il calore dimostrato dal pubblico Maltese, caratterizzato da una passione smisurata, ancora genuina per il motorsport in genere, per la meccanica e per la velocità. 

Isolani Racing Team allarga i suoi orizzontiSupportato dalla Federazione Motoristico Sportiva Maltese rappresentata dal Presidente Tonio Cini e organizzato dall’ MDRA in collaborazione con Motordrome, l’ MDRA for Charity rappresenta per Malta un appuntamento tradizionale fra motori e solidarietà. Il ricavato della manifestazione infatti è devoluto in beneficenza al MCCF – The Malta Community Chest Fund.

Come sempre, quando la solidarietà chiama noi rispondiamo senza remore. Oltre all’affetto del pubblico ho riscontrato nel popolo Maltese la stessa predisposizione che ci contraddistingue nell’aiuto ai più bisognosi. 


Sul quarto di miglio ricavato in un’ex base militare britannica dismessa, adiacente l’Aeroporto Internazionale di Malta, si sono sfidati per tutta la giornata di sabato e davanti a 30.000 spettatori veicoli stradali, camion, motociclette e prototipi esasperati, preparati per gare di accelerazione molto popolari sull’isola mediterranea.

Degna conclusione della manifestazione la cerimonia di premiazione svoltasi Domenica 1 Aprile al Paradise Bay Resort Hotel, nel corso della quale sono stati consegnati premi e riconoscimenti ad organizzatori, Autorità e partecipanti per l’impegno prestato.

Isolani Racing Team allarga i suoi orizzonti

A suggello finale di questa proficua Isolani Racing Team allarga i suoi orizzontitrasferta, l’appuntamento con l’Onorevole George Abela, Presidente della Repubblica di Malta, che ha intrattenuto per un’oretta lo staff Isolani Racing Team al completo nei locali del Palazzo del Governo di Malta.

” È stata un’esperienza diversa e molto interessante ”
– conclude Leo Isolani – ” che ci ha consentito di allargare i nostri orrizzonti verso sud e nello stesso tempo verso l’Europa. Fra l’altro il mio progetto 2012 è quello di ritentare l’assalto all’Europeo GT della Montagna, che ho già conquistato 4 volte. Voglio ringraziare sua Eccellenza il Presidente George Abela oltre che gli organizzatori del MDRA for Charity, Mario Mifsud, Renato Vella, James Bonnici e gli altri, lo staff del Paradise Bay Resort e la famiglia Fenech che ci hanno ospitato. Grazie al popolo Maltese tutto per l’accoglienza dimostrata nei nostri confronti, probabilmente fra isolani e … Isolani c’è feeling. Penso che questa sia un’esperienza da ripetere, presto … “

Archiviata con successo l’esperienza di Malta l’ Isolani Racing Team ora guarda al futuro, al presente di una stagione 2012 che vedrà una forte alternanza fra impegno sportivo, promozione e una massiccia sensibilizzazione verso la Sicurezza Stradale.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker