CIVM

IVAN L’AROCCA CAMPIONE ITALIANO: DEDICATO A PAPÀ’

La New Generation Racing festeggia il tricolore di Gruppo 2 per il maresciallo da corsa, che dedica la vittoria al padre Mario.


Una stagione negativamente anomala quasi in tutto, che nell’anomalia generale ha però’ portato con se’ anche la nota lieta di un nuovo titolo italiano nel palmares già ben fornito di questo motor team di Tiriolo, prossimo ai dieci anni di esistenza. Ivan L’Arocca si fascia così con l’agognata banda a tre colori, al culmine di una stagione che lo ha visto sul trono di una manche di Popoli ed al secondo posto delle altre cinque manches disputate, contando anche Gubbio ed Erice. La livrea della sua vettura richiama quella del compianto padre Mario, anche lui pilota a due cilindri con la sua 126.

IVAN L’AROCCA CAMPIONE ITALIANO: DEDICATO A PAPÀ’ IVAN L’AROCCA CAMPIONE ITALIANO: DEDICATO A PAPÀ’

Lo abbiamo sentito telefonicamente: La mia dedica d’obbligo è per papà, volato via troppo presto. Questa stagione mi ha rinforzato la consapevolezza di quanto con le bicilindriche si debba cercare la più efficace percorrenza nelle curve, fattore imprescindibile per avere risultati di livello con questo tipo di auto. Devo dire che le complessità principali io le abbia incontrate a Popoli, per una IVAN L’AROCCA CAMPIONE ITALIANO: DEDICATO A PAPÀ’questione di memorizzazione della strada, ma in se’ le tre gare che ho fatto sono state tutte belle ed appaganti. Mi fa piacere arricchire il curriculum agonistico della New Generation Racing, in cui campeggiano tanti titoli non solo nelle bicilindriche, ma anche in altre classi e gruppi. Mi piace ricordare che io succeda nelle vittorie del titolo italiano di gruppo 2 proprio al nostro Giuseppe Torcasio, due volte Re di questa divisione. Noi della NGR siamo un bel gruppo, composto da gente che sa essere veloce al volante ma rimane sempre coesa fuori dall’abitacolo. Grazie a tutti quelli che mi sono stati vicini, che hanno condiviso i momenti da corsa con me e che oggi gioiscono di cuore di questo titolo.

Francesco Romeo
Comunicazione New Generation Racing

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker