TIVM

Ivan Pezzolla con entusiasmo e motivazione verso la gara di Orvieto

Impegno di prestigio per il driver pugliese sulla Huracàn Evo Super Trofeo dal 22 al 24 ottobre in Umbria, dove con la Squadra Corse ufficiale raccoglierà dati. La gara all’ombra del famoso Duomo in diretta ACI Sport streaming e TV. “E’ emozionante tornare al volante in gara, ma anche impegnativo rientrare in atmosfera agonistica”


Trasferta umbra iniziata per Ivan Pezzolla che dal 22 al 24 ottobre sarà impegnato alla 48^ Castellana di Orvieto per la prima volta sulla Lamborghini Huracan Evo in versione Super Trofeo.

L’impegno dell’esperto pilota pugliese, già Campione Italiano Velocità Montagna Racing Start, sarà supportato della Squadra Corse Ufficiale della casa di Sant’Agata Bolognese e rivolto all’acquisizione di dati da mettere poi a disposizione di quanti, sempre più numerosi, corrono in salita con le super car del prestigioso marchio italiano.

Le fasi più esaltanti della gara saranno trasmesse in live streaming sulle pagine della Federazione e dell’evento ed in diretta su ACI Sport TV (228 Sky).

Ivan Pezzolla ha fatto alcune ricognizioni sulla strada che sarà percorso di gara, ma l’impegno concreto arriverà soltanto sabato 23 ottobre con le due manche di prove, quando potrà testare il tracciato al volante della potente Huracan, per decidere insieme alla Squadra Corse, quali strategie saranno più efficaci in gara, sempre nella prospettiva della migliore acquisizione di dati utili.


-“E’ un impegno che mi ha entusiasmato sin da subito, da quando abbiamo pianificato la trasferta con Giorgio Sanna, Lamborghini Head of Motorsport – ha sottolineato Pezzolla – sono molto motivato perché torno al volante in gara e sopratutto con uno scopo preciso che va oltre il risultato agonistico. Naturalmente sento anche la parte competitiva e sono consapevole che sarà impegnativo riprendere rapidamente il ritmo di gara, soprattutto in mezzo ad avversari decisamente accreditati e dopo diverso tempo che sono dedito ad altro rispetto alla guida in gara”-.

La 48^ Castellana di Orvieto sarà per la prima volata la finale italiana di Trofeo Italiano Velocità Montagna. venerdì 22 le operazioni preliminari, dalle 8 di sabato le due manche di prove e domenica 24 ottobre, sempre dalle 8, le due salite di gara sui 6.190 del tratti della S.R. 79 Bis Orvietana, tra San Giorgio e Colonnetta di Prodo.

La Lamborghini Huracan dispone di motore V10 aspirato 5.2 litri che eroga una potenza massima di 620 cv a 8.250 giri, da gestire con cambio sequenziale a 6 marce X-Trac.

Si potrà ammirare la Huracan al paddock presso l’Hospitality della squadra.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker