Home » Rally » CIR » Jacopo Trevisani, rinuncia forzata al Tuscan

Jacopo Trevisani, rinuncia forzata al Tuscan

Il ritardo nella consegna della nuova Peugeot 208 R4 non ha permesso l’iscrizione.


Amara rinuncia al Tuscan Rewind per Jacopo Trevisani, dopo tre partecipazioni consecutive nelle quali ha ottenuto un primo (2017) e un secondo posto (2018) in R2 con la Peugeot 208 Gf Racing, mentre l’anno scorso ha sofferto per il ritiro causa semiasse ko e foratura.

Il driver bresciano, già vincitore della Coppa R2 Aci Sport 2020 nel Campionato Italiano Rally Terra, intendeva onorare l’ultimo appuntamento della serie tricolore presentandosi a Montalcino e Buonconvento con una fiammante Peugeot 208 R4, mirabile occasione di confronto con avversari di grande lignaggio. Invece alcune difficoltà nella consegna del mezzo da parte dei “cugini d’oltralpe” non hanno consentito di formalizzare l’iscrizione a tempo debito e sono venute a mancare altre possibilità di utilizzo delle vetture Gf Racing, partner ormai irrinunciabile vista la caratura e l’affidabilità tecnica. Ora l’auspicio è di poter testare il nuovo mezzo in una gara decembrina, magari l’ormai tradizionale kermesse prenatalizia del Prealpi Master Show.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Una foratura rovina la gara di Stefano Peletto e Massimo Barrera al Tuscan Rewind

Stefano Peletto: “Nella prima prova abbiamo compromesso la gara. Abbiamo comunque fatto una gara in ...