RALLY NAZIONALI

KEVIN GILARDONI E CHIARA GIARDELLI CI RIPROVANO AL PAVIA RALLY CIRCUIT

DOPO LA VITTORIA ASSOLUTA OTTENUTA NEL RALLY DEL TICINO, MARITO E MOGLIE SI RIPRESENTANO AL VIA QUESTO WEEKEND CON LA FABIA R5 EVO DELLA GIMA AUTOSPORT

L’obiettivo è concedere il bis. Dopo avere conquistato lo scorso ottobre il successo assoluto nel Rally del Ticino, Kevin Gilardoni è pronto a ricomporre con la moglie Chiara Giardelli un equipaggio vincente, dividendo l’abitacolo della Skoda Fabia R5 Evo numero 6 della Gima AutoSport (iscritta dalla Movisport) in occasione del 2° Pavia Rally Circuit in programma questo fine settimana.

Per Gilardoni si tratterà di un’occasione speciale per concludere una stagione 2022 che lo ha visto protagonista nell’International GT Open con la Lamborghini Huracán GT3 Evo (centrando tre vittorie in Ungheria, al Red Bull Ring e nel conclusivo appuntamento di Barcellona), facendo ancora una volta il proprio ritorno in quella specialità che ha indubbiamente segnato una parentesi importante della sua carriera di pilota.

“Ho ricevuto una chiamata last minute da parte del team, che ha ricostruito la vettura ex novo – ha spiegato Gilardoni – Con Chiara sarà un modo per divertirci e concludere allo stesso tempo un 2022 sicuramente ricco di soddisfazioni in pista ma anche nei rally, con la vittoria ottenuta proprio assieme a lei due mesi fa nel Rally del Ticino, praticamente la mia gara di casa, in cui ho calato il poker di successi dopo le trionfali edizioni del 2016, 2017 e 2018”.

Il Rally di Pavia si svolgerà sul Motodromo e Autodromo del Castelletto Circuit (Castelletto di Branduzzo), lungo 50 km suddivisi in sei prove speciali.

Domani, dopo le consuete verifiche ante gara, si inizierà con lo shakedown in programma a partire dalle ore 14.45. La partenza è invece fissata alle 17.10. La manifestazione si concluderà domenica alle 15.25 con l’arrivo e a seguire la premiazione.

Articoli correlati

Back to top button