Home » Kart » KIKKO GALBIATI INAUGURA LA SUA STAGIONE NEL 30° TROFEO PRIMAVERA A LONATO

KIKKO GALBIATI INAUGURA LA SUA STAGIONE NEL 30° TROFEO PRIMAVERA A LONATO

Il giovane pilota lombardo in azione nel week-end sul kartodromo bresciano a bordo di un KZ 125 del Renda Motorsport, in attesa di cimentarsi nella 12h del Mugello a fine mese con la Huracàn GT3

La stagione agonistica di Kikko Galbiati è finalmente pronta per iniziare. Reduce da un inverno di duri allenamenti, il giovane driver è pronto per cimentarsi nella prima sfida del 2019: nel corso del week-end, infatti, il talentuoso 20enne lombardo sarà protagonista al 30° Trofeo di Primavera, in programma presso il South Garda Karting. Un appuntamento che per Kikko rappresenta a tutti gli effetti il modo migliore per prepararsi ad una lunga annata in pista, che lo vedrà prendere parte il prossimo 29-30 Marzo alla prestigiosa 12 Ore del Mugello.

Il kart rappresenta da sempre il migliore metodo di allenamento per i piloti di ogni età, specie se utilizzato in contesti agonistici di alto livello. La pensa così anche Kikko Galbiati, il quale ha scelto proprio questa opzione per dare il via alla propria stagione 2019. Sarà infatti il prestigioso South Garda Karting, uno dei kartodromi più impegnativi e prestigiosi a livello internazionale, a vedere il giovane Kikko in azione a bordo di un KZ 125 a 2 tempi nella categoria KZN Under.

In questa occasione, Galbiati difenderà i colori del team Renda Motorsport, con l’obiettivo di ritagliarsi un ruolo da protagonista in un contesto altamente competitivo e che vedrà numerosi specialisti ai nastri di partenza, per un totale complessivo di oltre 300 iscritti. Un appuntamento che per il veloce pilota lombardo costituirà soltanto l’antipasto di un 2019 che si preannuncia ricco di impegni e adrenalina: in attesa di annunciare i programmi ufficiali per l’intera stagione, Kikko sarà infatti presente al via anche nella 12 Ore del Mugello, gara endurance che lo vedrà dividere l’abitacolo di una Lamborghini Huracàn GT3 del team Imperiale Racing con Vito Postiglione e il ceco Jaromir Jirik

Kikko Galbiati: “Sono felicissimo di tornare in pista! L’inverno è stato lungo e gli allenamenti molto impegnativi, ma adesso mi sento al 100% e pronto per affrontare una nuova annata di gare. Questa di Lonato sarà una sfida molto stimolante: sono presenti molti specialisti della categoria e non sarà facile emergere, ma naturalmente con l’aiuto del mio team cercherò di dare il massimo per ben figurare e guadagnarmi un posto nella finalissima. Dopodiché sarà subito indispensabile rimanere concentrati sulla pista, anche perchè il fatto di prendere parte per la prima volta ad una gara lunga ed impegnativa come la 12h del Mugello richiederà uno sforzo fisico e mentale non indifferente! In ogni caso, mi sento molto fiducioso: ho la fortuna di avere il supporto di una famiglia fantastica, di uno staff eccellente e degli sponsor che continueranno a seguirmi in questa stagione. Non potrei chiedere di meglio e sono sicuro che sarà un anno ricco di soddisfazioni!”

Il programma del 30° Trofeo di Primavera prevede nella giornata di Sabato 16 Marzo lo svolgimento delle sessioni di prove libere in mattinata, prima di lasciare spazio alle prove libere ufficiali (ore 14:43) ed alle qualifiche, con i piloti della categoria KZN Under impegnati nella lotta per la pole position dalle ore 17:25. L’indomani, in base all’esito delle qualifiche, i piloti torneranno in azione per le pre-finali ed infine per la finalissima, la quale metterà in palio l’ambito premio per il vincitore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

UN “FALLO DI REAZIONE” TOGLIE PUNTI E SORRISO A PUJATTI

Non poteva pensare ad un avvio di stagione migliore il giovane pilota friulano Nicholas Pujatti ...