GT WORLD CHALLENGE

KIKKO GALBIATI NEL GT WORLD CHALLENGE CON GRT GRASSER RACING

Il giovane pilota lombardo nel 2021 sarà al via con il team austriaco nella prestigiosa serie continentale a bordo della Lamborghini Huracán GT3 Evo


Una nuova e prestigiosa sfida attende Kikko Galbiati nella stagione 2021. Dopo essersi affermato, a suon di risultati, come uno dei giovani più talentuosi nel panorama delle competizioni Gran Turismo, il pilota bresciano si prepara a sbarcare nel competitivo GT World Challenge tra le fila del GRT Grasser Racing Team.

Reduce da annate disputate ad alti livelli a bordo della Lamborghini Huracán GT3 Evo, Galbiati metterà a frutto la propria esperienza al volante del bolide di Sant’Agata Bolognese, gareggiando nella serie Endurance al fianco del tedesco Tim Zimmermann.

Kikko sarà quindi protagonista del ritorno della scuderia austriaca nel campionato, gareggiando in occasione dei cinque eventi previsti in calendario nell’ambito della Silver Cup, tra cui la celebre 24 Ore di Spa-Francorchamps.

Per il giovane pilota lombardo si tratta di uno step importante nel proprio percorso di crescita professionale, che gli consentirà di misurarsi in un contesto estremamente competitivo dopo l’apparizione dello scorso anno a Imola. Nonostante i soli 22 anni di età, Galbiati ha infatti maturato una significativa esperienza nel mondo GT: già membro del Lamborghini Junior Team, ha collezionato nel corso delle ultime stagioni risultati di assoluto rilievo sia nel Lamborghini Super Trofeo che nel Campionato Italiano Gran Turismo.


Il “salto” nel GT World Challenge rappresenta quindi una tappa doverosa per potersi affermare ai massimi livelli dell’automobilismo europeo e internazionale. Per farlo, Galbiati si affiderà alla grande esperienza della scuderia austriaca diretta da Gottfried Grasser, con l’obiettivo di recitare un ruolo da protagonista nella Silver Cup in coppia con Tim Zimmermann.

Kikko Galbiati (pilota Imperiale Racing): “Sono molto orgoglioso di entrare a far parte della famiglia Grasser e non vedo l’ora che la stagione abbia inizio. Sono consapevole che non sarà una sfida facile, visto che sarà il mio anno di debutto nel GT World Challenge Endurance Cup e so che il livello di competitività è molto alto. Al tempo stesso, mi sento davvero a casa nel GRT Grasser Racing e sono convinto che insieme faremo un ottimo lavoro. Il mio obiettivo è quello di vincere la Silver Cup in coppia con il mio compagno Tim. Vorrei ringraziare Lamborghini e Gottfried per questa opportunità, insieme alla mia famiglia e a tutti gli sponsor che mi hanno supportato nel corso degli anni rendendo possibile tutto questo”.

La stagione 2021 di Kikko Galbiati nel GT World Challenge Europe inizierà con la 3 Ore di Monza, in programma il 16-18 Aprile nel Tempio della Velocità brianzolo. Dopo l’appuntamento sul circuito di casa, ad attendere il driver lombardo ci sarà la trasferta francese, per la seconda prova stagionale prevista sul circuito del Paul Ricard il 28-30 Maggio. Sarà quindi la volta dell’appuntamento più atteso e prestigioso della stagione, con la Total 24 Hours of Spa che andrà in scena dal 29 Luglio al 1° Agosto, prima della sfida prevista sul tracciato tedesco del Nurburgring il 3-5 Settembre. Il tutto in vista del round finale, con i protagonisti della serie continentale che si sfideranno sul circuito di Montmelò (Spagna) nel week-end dell’8-10 Ottobre.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker