Home » Salita » Kronoracing presente alla Cellara Colle d’Ascione

Kronoracing presente alla Cellara Colle d’Ascione

Mancano pochi giorni allo start della gara calabrese, valida per il trofeo italiano velocità in montagna, Cellara Colle d’Ascione. A rendere ancora più affascinante la competizione ci penseranno i tanti driver targati kronoracing.

Nel gruppo bicilindriche duetterano padre e figlio: Mimmo e Danilo Procopio allo start di una fiat 500; nelle racing start di classe 1150 nuovo duello tra il maresciallo presilano Antonio Parise e il veloce reggino Totò Lipari entrambi su Fiat Seicento; nelle 1400 il luzzese Mike D’Acri e Leandro Brecchi entrambi su Peugeot 106; nutrito gruppo nella classe 1600, Danilo Aceto e Mattia Staino su Peugeot 106 e Pierluigi Brecchi su Citroen Saxo. Ritorna in gara il pilota presilano Andrea Arnone su Opel Corsa OPC per le turbo di racing start; nella classe 1150 rsplus si sfideranno il locale Francesco Coccimiglio e Ottaviano Verta entrambi su Fiat Cinquecento. Nuova esperienza e nuova vettura per Nicola Spadafora che correrà su una Peugeot 106 rs plus 1600. Gruppo N classe 1600 dopo aver preso le giuste misure in quel di Morano è pronto al via Daniele Longo su Citroen Saxo curata dalla Calabrese Motors. Esordio in gruppo A per Leonardo Nicoletti che testerà la sua rinata Peugeot 106 di classe 1600.  nel gruppo E1 Italia Alessio De Luca cercherà di migliorare il suo feeling con la potente Renault 5 di classe 1600T; nelle 3000 il veloce rendese Gabry Driver su Honda Civic curata dalla King Service. Un in bocca a lupo a tutti i piloti e agli organizzatori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Continua la favola della Caprino-Spiazzi. Successo per la quarta edizione della Rievocazione Storica

Vetture di gran classe e importante risposta del pubblico, in una Caprino Veronese che ha ...