Home » Rally » L’8° RALLY INTERNAZIONALE LIRENAS E’ SULLA RAMPA DI LANCIO

L’8° RALLY INTERNAZIONALE LIRENAS E’ SULLA RAMPA DI LANCIO

Dopo il successo dell’edizione del ritorno lo scorso anno la gara si ripropone con forza nel campionato IRCup, del quale sarà il primo dei quattro appuntamenti, dal 6 all’8 aprile. Il percorso in ampia parte riconfermato come quello dell’edizione 2017.

CASSINO (Frosinone), 23 febbraio 2018 – L’8° Rally Internazionale Lirenas di Cassino, è pronto a calarsi sulla scena rallistica nazionale ed internazionale con un’altra edizione di grandi contenuti, primo appuntamento dell’avvincente Campionato IRCup.

Creato da World Events Racing con il Gruppo Ecoliri Spa, anche per l’edizione duemiladiciotto, in programma dal 6 all’8 aprile, non sarà un impegno sportivo fine a se stesso ma un evento a tutto tondo, andando a coinvolgere, come lo scorso anno, Cassino ed il suo territorio anche con iniziative collaterali di forte richiamo, in grado di generare rilevanti indotti economico-finanziari per tutto il settore terziario della Provincia di Frosinone.

La macchina organizzativa ha definito tutti i dettagli dell’evento, che andrà a coniugare lo sport con il territorio, volendo diventare per esso un traino per l’immagine ed il turismo. L’8° Rally Internazionale Lirenas torna con un percorso di alto livello qualitativo, punteggiato da nove Prove Speciali, che ricalca in ampia parte quello proposto lo scorso anno, assai apprezzato da chi vi prese parte. La distanza competitiva di 124,100 chilometri a fronte del complessivo di 308,910. Sarà una sfida che guarderà in faccia uomini e mezzi, visto che il totale chilometrato delle sfide é del 40,17% sul complessivo del tracciato. Anche quest’anno, quindi, chi accetterà la sfida del “Lirenas” starà molto in macchina, sfidando avversari e cronometro insieme, uno dei valori aggiunti di questo rally. Nel dettaglio, non verrà riproposta la “Prova Spettacolo” e la novità sarà che il percorso utilizzato per il test delle vetture da gara, lo “Shakedown”, diverrà una prova speciale, peraltro la prima della gara, mentre per il resto è tutto invariato, come anche la logistica, il quartier generale, di nuovo previsto negli ampi e funzionali spazi dell’Università di Cassino.

LA SEQUENZA DI GARA

Due i giorni di gara: partenza da Cassino (Piazza della Repubblica) alle ore 15,30 di sabato 7 aprile per poi disputare le prime quattro prove speciali, due da ripetere. Saranno la “Belmonte Castello” (km. 3,000, sede anche dello “Shakedown”, come già evidenziato) e la “Terelle” (Km. 15,00). I concorrenti entreranno poi nel riordinamento notturno a Cassino a partire dalle ore 20,55 per poi uscirne l’indomani, domenica 8 aprile dalle ore 7,30, per affrontare la parte più importante dell’impegno, con altre cinque tratti cronometrati. Saranno la “Viticuso” (Km. 13,800), la “Vallerotonda” (Km. 15,00) entrambe da correre due volte ed il gran finale da 30,500 chilometri della “Super Sector Selective”, un mix di adrenalina, spettacolo e suspence perché sarà la prova di chiusura che potrà anche cambiare la fisionomia della classifica, vista la sua lunghezza e la sua selettività.

LA GARA “NAZIONALE”

Vi saranno poi le sfide “nazionali”, quelle dell’ 11° Trofeo Città di Cassino/4° Rally Nazionale del Lazio, (sei Prove Speciali ed un percorso ridotto a 184,410 Km. dei quali 75,600 cronometrati), che non mancherà di certo di esprimere grandi performance e spettacolo. Anche i questo caso la gara prevede comunque un grande impegno da parte dei concorrenti, che con il ben 41% di distanza competitiva a fronte dell’intero percorso avranno modo di stringere per molto tempo il volante tra le mani. Il primo giorno di gara si disputeranno solo due prove speciali e le altre quattro alla domenica, con l’arrivo previsto alle ore 13,08, quindi prima della gara internazionale.

IL RINNOVATO SOSTEGNO DEL GRUPPO ECOLIRI SPA

Quando si parla di Davide Papa, si parla di automotive in senso generale, imprenditoria, intelligenza, caparbietà, capacità, nobiltà d’animo e fair play. Si parla del Gruppo Ecoliri Spa, Concessionarie FCA del Centro Sud, tra i gruppi di vendita di Auto e del relativo after market, piu’ capaci ed importanti di tutto il territorio nazionale, sia in termini di qualità che di entità numeriche. Davide Papa, ex presidente Unindustria Frosinone e vice presidente Unindustria Lazio, “ha sposato”, come per tutte le edizioni organizzate il Rally Lirenas, sostenendolo e mettendo a disposizione dell’intero staff, le notevoli esperienze possedute, il suo know how, le capacità imprenditoriali e le indubitabili doti di pianificazione e programmazione commerciale, rivolta sia alla gara, che all’evento nel senso più ampio e complessivo del termine. Oltre che a dare sostegno fattivo e tangibile, essendo il main sponsor e l’opinion leader dell’intera organizzazione.

LA WORLD EVENTS RACING (WER) – SOCIETÀ SPORTIVA DI ORGANIZZAZIONE

Entità organizzatrice giovane, moderna, dinamica e vulcanica racchiude un insieme di professionalità di relazioni, rapporti di assoluto rilievo, di competenze legate non solo allo sport, ma anche alla comunicazione ed al marketing, tesa ad una visione nuova e multidisciplinare. Pone in primo piano il suo ruolo definito, di rendere gli eventi organizzati unici, tenendo ben presenti sempre e comunque le necessità e le ambizioni del territorio e dei propri costumi, ove organizza e coniugando le loro richieste, con gli adempimenti essenziali per la buona e congrua riuscita della gara.

Il sito internet dell’evento, all’indirizzo www.lirenasevent.com è in costante aggiornamento e contiene già molte informazioni per i concorrenti, gli addetti ai lavori e gli sportivi appassionati.

Lo scorso anno la gara venne vinta da Rossetti-Mori, con una Skoda Fabia R5

FOTO ALLEGATE: ROSSETTI-MORI (M. Bettiol) E DAVIDE PAPA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Da Zanche per la rivincita nell’Europeo e Italiano Rally all’Elba

Il campione valtellinese vuole tornare sul podio assoluto con la Porsche 911 gruppo B del ...