Home » Salita » LA 18.LUZZI-SAMBUCINA COSTA MENO E OFFRE TANTO

LA 18.LUZZI-SAMBUCINA COSTA MENO E OFFRE TANTO

MANIFESTO 2013

Gli organizzatori della Tebe Racing hanno praticato una cospicua agevolazione sull’iscrizione alla gara calabrese che il 12 maggio aprirà la Zona Centro Sud del Campionato Italiano Velocità Montagna e assegnerà il “Trofeo Silvio Molinaro”. Crescono le iniziative collaterali. Iscrizioni aperte fino al lunedì 6 maggio.

Luzzi (CS) 29 aprile 2013. La 18^ Luzzi – Sambucina “Trofeo Silvio Molinaro” è la prima gara del Campionato Italiano Velocità Montagna 2013, Zona Centro Sud, con validità anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna girone Sud. Continuano ad arrivare in buon numero le iscrizioni, che si chiuderanno lunedì 6 maggio, favorite dalla cospicua agevolazione sulla tassa d’iscrizione che gli organizzatori della Tebe Racing hanno voluto offrire ai partecipanti.

Come le iscrizioni crescono le iniziative collaterali promosse dall’Amministrazione Comunale del caratteristico centro, volte alla promozione dell’affascinante ed accogliente territorio ricco di bellezze naturali ed artistiche incastonate in tradizioni vive ed una particolare vocazione all’ospitalità. Tra le iniziative annunciate dal Sindaco Manfredo Tedesco, una mostra con degustazione di prodotti tipici e la possibilità per i commercianti di prolungare l’orario d’apertura dei negozi.

-“In un momento difficile come quello attuale abbiamo voluto favorire concretamente la partecipazione alla nostra, evento molto sentito in tutta la zona – ha spiegato Eugenio Molinaro coordinatore della Tebe Racing – abbiamo preferito tassarci in prima persona per agevolare la presenza di un congruo numero di piloti. La collaborazione con il comune è fondamentale per dare l’opportunità di vivere appieno il nostro paese, ma anche il territorio a tutti coloro che verranno a trovarci”-.

Venerdì 10 maggio nel pomeriggio dalle 14.30 alle 20 le operazioni di verifica, mentre sabato 11 le due salite di prove ufficiali con partenza alle 10. Domenica 12 maggio la gara on start alle 9.30. Saranno i 6,150 Km di percorso altamente spettacolare e tecnico che dalle porte della caratteristica Luzzi salgono fino all’Abazia Cistercense di Sambucina, 420 metri più in alto su una pendenza media del 6,83%, a decidere il vincitore dell’edizione numero 18.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il ritorno alle auto moderne per la “Cronoscalata Pieve S. Stefano-Passo dello Spino” nel 2021

Dopo il successo organizzativo della 7ª Salita Motociclistica dello Spino di fine settembre, l’autunno appena ...