TIVM

La 30^ Salita del Costo dall’1 al 3 aprile

Torna ad inizio aprile la cronoscalata vicentina che aprirà il TIVM Nord, organizzata dal Rally Club Team in collaborazione con ACI Vicenza.


Ammesse anche 50 auto storiche e confermata anche la Parata non competitiva

È già in moto la macchina organizzativa della trentesima edizione della Salita del Costo, la cronoscalata per auto moderne valevole per il Trofeo Italiano Velocità in Montagna che si svolgerà domenica 3 aprile preceduta dalle due giornate che saranno dedicate, alle verifiche venerdì 1, e alle prove ufficiali sabato 2. La gara si svolgerà sul classico tracciato di 9,910 chilometri che dalla località Bramonte di Cogollo del Cengio sale verso l’Altopiano dei Sette Comuni percorrendo la strada statale 349 “del Costo” fino alla località “Campiello”.

Organizzata dal Rally Club Team capitanato da Renzo De Tomasi con la collaborazione dell’Automobile Club Vicenza, sarà la prima cronoscalata della stagione nel nord dello Stivale e gara di apertura del T.I.V.M. Nord. Oltre alle moderne, come previsto dal regolamento saranno ammesse anche cinquanta auto storiche costruite sino al 1990.

Le iscrizioni sono già aperte con la consueta procedura e si chiuderanno alle 24 di lunedì 28 marzo. Come nella scorsa edizione, le operazioni di accredito saranno ospitate nel motorhome situato in Via Da Vinci nella zona industriale di Caltrano a partire dalle 9 di venerdì 1 aprile, fino alle 16.30. La giornata del sabato sarà dedicata alle prove ufficiali del percorso con due manches, la prima alle 9.30 e la seconda dalle 14.30 permettendo una temporanea apertura della strada alla circolazione locale. Clou della manifestazione domenica 3 con la partenza della prima vettura storica alle 10 e a seguire le moderne. Il parco chiuso sarà allestito nuovamente nel Piazzale della Vecchia Stazione a Cesuna di Roana e le premiazioni ospitate nell’adiacente Palaciclamino.


Sia le manches di prova, quanto la gara, saranno precedute dall’oramai tradizionale Parata non competitiva alla quale saranno ammesse alcune vetture sportive selezionate dall’organizzatore.

Articoli correlati

Back to top button