CIVM

La 63^ Monte Erice si avvicina e l’organizzazione lavora a pieno ritmo

La gara organizzata dall’Automobile Club Trapani sarà 11° e penultimo determinante round del campionato Italiano Velocità Montagna ed avrà coefficiente 1,5. Appuntamento decisivo per la serie cadetta TIVM verso le finali di Orvieto e tappa fondamentale del Campionato Siciliano Velocità Montagna, promosso dalla Delegazione Regionale ACI Sport


Mentre si avvicina la data 13 settembre, quando alle ore 23:00 scadrà il termine per l’iscrizione alla 63 esima edizione della cronoscalata Monte Erice, aumenta il numero dei piloti che si sono iscritti alla gara cui saranno ammessi in numero massimo di 250.

Ricordiamo che occorre procedere a tale adempimento in  via telematica sul sito Acisport e che per ogni ulteriore  informazione occorre scaricare  la app Sportity (password Erice 2021).

La Monte Erice, penultima prova del CIVM, sarà verosimilmente determinante per l’assegnazione del titolo tricolore, ma resta importanza vitale anche per il Tivm Sud, tappa essenziale di avvicinamento alle finali Tivm di Orvieto, oltre che  per l’assegnazione del titolo di campione siciliano.

“È un evento tra  più attesi del territorio – sottolinea  Giovanni Pellegrino, presidente Aci organizzatore della gara – reso possibile dalla perfetta intesa e armonia con gli enti locali, dal Libero Consorzio Comunale ai singoli comuni, che mira a valorizzare ulteriormente il territorio dell’agro ericino e della provincia. Noi – continua Pellegrino – auspichiamo che detti rapporti  si rafforzino maggiormente ed a tal proposito abbiamo in cantiere l’organizzazione di un convegno che ha come tema “ “Macchina, Territorio, Turismo” a cui presenzieranno i vertici del Aci e dell’Enit,  oltre che i sindaci e gli assessori allo sport dei comuni della provincia e i rappresentanti delle Distretto Turistico. L’obiettivo è quello di sviluppare ulteriormente l’offerta turistica della provincia, ed in tale ottica auspichiamo maggiore attenzione anche dalle associazioni di categoria del settore”.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker