Home » Salita » CIVSA » La Bologna Raticosa inaugura il CIVSA

La Bologna Raticosa inaugura il CIVSA

Grazie ad ACI Sport che ha confermato la validità per il Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche, la 32° edizione della classica emiliana si svolgerà, in accordo con l’Amministrazione Comunale di Pianoro, in data 11, 12 e 13 settembre 2020.

Anche quest’anno, nonostante le difficoltà organizzative, il Dott. Francesco Amante non vuole fare mancare ai tanti appassionati l’appuntamento con la storica gara in salita lungo i tornati della Futa. Anche in questo periodo, soprattutto in questo periodo, la volontà è quella di andare sempre avanti con entusiasmo e fiducia, caratteristiche che da sempre hanno caratterizzato lo staff della manifestazione ed il suo Patron.

Grazie ad ACI Sport che ha confermato la validità per il Campionato Italiano Velocità in Salita per vetture storiche, la 32° Bologna Raticosa si svolgerà, in accordo con l’Amministrazione Comunale di Pianoro, in data 11, 12 e 13 settembre 2020.

Il campionato italiano 2020 della specialità inizierà, quindi, con la 32° Bologna Raticosa. Questo sarà comunque possibile se tutti, ma proprio tutti, rispetteremo quelle che sono e saranno le norme di comportamento COVID-19 dettate sia dalle normative vigenti ma soprattutto dal buon senso. ACI Sport si è impegnata in prima persona con il suo management per la ripartenza del Motorsport in questo difficile momento, non vanifichiamo questo importante lavoro con atteggiamenti non in linea con le regole per noi e per chi ci sta intorno. E soprattutto non danneggiano la passione e la voglia, tantissimi appassionati che attendono con impazienza la 32° Bologna Raticosa con il suo fantastico percorso.

Confermato quindi il format della gara con 2 salite di prova sabato 12 settembre e due salite di gara domenica 13 settembre con semaforo verde alle ore 9.  Ammesse anche le vetture moderne seppur in numero limitato. Ad anticipare ogni salita, sia il sabato che la domenica, una parata riservata a vetture di interesse storico e collezionistico, moderne o iscritte a club di marca e/o associazioni sempre in un numero limitato.

In applicazione al protocollo generale ACI Sport per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus COVID-19 nel Motorsport, i team ed i concorrenti potranno accedere alle due aree paddock identificate dall’organizzatore in accordo con l’Autorità Amministrative del territorio dalle ore 9 di venerdì 11 settembre.

A breve saranno pubblicati tutti i documenti necessari per completare l’iscrizione alla gara e di informazione generale per i concorrenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Riolo su Stenger firma la 5^ Monte Erice Storica

Il driver palermitano si impone in 4° Raggruppamento dove Caliceti su Osella diventa Campione Italiano. ...