Home » Salita » CIVM » La Catania Corse impegnata su tre fronti

La Catania Corse impegnata su tre fronti

Eccezionale prova di Alfio Crispi alla 45° Alpe del Nevegal, prova valida per il CIVM, di Pierluigi Bono allo Slalom di Partanna e di Fabio Peraino nell’appuntamento del Campionato Italiano Slalom a Campobasso.

Ancora un weekend di grandi soddisfazioni per i piloti della Catania Corse impegnati nella prova di Campionato Italiano Slalom a Campobasso, nel CIVM a Belluno ed a Partanna per una prova del regionale Slalom. Fabio Peraino, dopo la polemica conclusione della prova siciliana di Torregrotta, (alcuni piloti verificati d’ufficio, pur dichiarando di non aver montato la regolamentare retromarcia non sono stati squalificati) è andato in Molise per la 27° prova del CIS a Campobasso, cogliendo un prezioso secondo posto di classe. Alla 26° edizione della Coppa città di Partanna Pierluigi Bono ha lottato a margine della top ten, stravincendo il suo gruppo con oltre 20 secondi di vantaggio sul più vicino degli avversari.. chapeau! Michele Russo ha invece colto un buon piazzamento di classe. Prova da applausi anche per Alfio Crispi, impegnato in una difficilissima edizione della cronoscalata valida per il CIVM Alpe del Nevegal, tormentata dal maltempo. Dopo le prove svolte sotto la pioggia, la domenica a farla da padrona è stata la nebbia, che alla fine ha consentito di svolgere una sola manche. Ma tanto è bastato a Crispi per aggiudicarsi una sonante vittoria di classe, ancor più preziosa perché ottenuta in condizioni quasi impossibili ed a 1400 km da casa.

Max Lo Verde

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

9a Salita Morano – Campotenese, spettacolo e natura: il via domani alle 9

Tutti i 207 piloti ammessi al via del quinto round del Campionato Italiano Velocità Montagna ...