Home » Rubriche » Sondaggi » LA FURORE VINCE IL DERBY

LA FURORE VINCE IL DERBY

Netta affermazione per la 4C di Giuseppe Angiulli, che nel nostro sondaggio con gli appassionati batte nelle preferenze la rivale turbo firmata Picchio.

Di cavalli vapore ne conta parecchi in meno, ma come voti finali non pochi in più. Sebbene non sia stata la vincente della sfida tricolore 2019, nonostante non abbia nel suo palmares il trono del Civm, la 4C aspirata, intitolata Furore, spedisce alla cassa nel sondaggio a loro dedicato, la Turbona campionessa d’Italia.

Il divario è stato netto: 65,87% di quorum per la vettura concepita da Giuseppe Angiulli, contro il 34,13 % di quello attribuito alla race car sovralimentata della factory di Ancarano. Ruotone da 18 contro gommone da 13, V8 aspirato contro L4 Turbo: una sfida tecnica prima che agonistica, che ha opposto queste due affascinanti e sofisticate SH guidate da Marco Gramenzi e dal tricolore in carica Alessandro Gabrielli. Due veterani, attesi nel prossimo futuro da altre tenzoni.

Immaginiamo che, oltre alle considerazioni generali che ogni appassionato avrà certamente fatto sulle due vetture, il sound quasi commovente del V8 di John Judd, sia stato un asso di cuori sul tavolo della sfida, dal grande valore emozionale.

Alfa Romeo MG-AR1 Furore
66.14%
Picchio 4C Turbo
33.86%

Francesco Romeo

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

BONDONE: SCEGLI LA TUA ALFONA

Verso gli scacchi della crono più crono di tutte, ci andresti di corsa con la ...