REGIONALI

LA LEO RACING VERSO AMENDOLARA

Dopo due vittorie in pista ed un secondo posto in salita, Gabry Driver mantiene il trend agonistico con lo slalom di domenica 2 maggio. Al via anche il presidente del neo team Giuseppe Borrelli e Gigi Sambuco su Osella PA2000Evo. 


LA LEO RACING VERSO AMENDOLARA Un 2021 ambizioso e già iniziato in forma entusiasmante per il neo collettivo Leo Racing, che punta adesso la bella sfida a birilli di Amendolara, valida per il Challenge Slalom Calabria. Gabry Driver, sostenuto in questa annata intensa ed avvincente dal quotato sponsor Altomonte Caffè’, arriva da due successi in pista a Sarno ed a Binetto e da un secondo posto con gap ridotto dalla vetta, conquistato ai Monti Iblei, dimostrando di aver già raggiunto un feeling notevole con la feroce ed affascinante Clio E1/2000 Evo3 della SaMo Competition, costruita e settata in toto dall’inesauribile Vincenzo Pagano. Il plurititolato pilota rendese, sarà al via della gara casalinga a birilli con una Peugeot 106 Gr.A, già configurata per le sfide con le postazioni.

LA LEO RACING VERSO AMENDOLARAGabry Driver vuole mantenere gli automatismi di guida con la più frequente cadenza possibile, per puntare con grandi chances alla vittoria del prestigioso titolo di E1-2000 in Civm, target primario che si è prefissato ad inizio annata, ai successi nelle gare del Tivm Sud che disputerà, serie questa in cui si è aggiudicato titoli in passato ed alla competitività’ anche negli eventi in piste di alto cabotaggio che lo attendono nel corso della stagione. Ritorna allo start il super veterano Luigi Sambuco, che onorerà l’appuntamento calabrese a birilli con l’ottima Osella Pa2000Evo, appena rilevata da un altro noto protagonista dell’Italiano Salita. La New Entry e’ rappresentata dal presidente del team Leo Racing, patron del marchio Altomonte Caffè’, Giuseppe Borrelli, da sempre genuino appassionato di corse e che domenica cambierà il proprio status da semplice appassionato e prezioso main sponsor, a quello adrenalinico di pilota. Emozione ed entusiasmo tangibili per il Gran Capitano della truppa Leo Racing, che punta ad assimilare bene sin da subito, la risposta della Peugeot 106 gr.N con cui sarà alle fotocellule. C’è da credere che la sua passione cristallina per le auto da corsa, lo porterà ad impegnarsi con continuità nel motorsport.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker