Home » Slalom » La New Generation Racing guarda con fiducia all’impegno dello Slalom di Monte Condrò

La New Generation Racing guarda con fiducia all’impegno dello Slalom di Monte Condrò

Per una gara che finisce, ne inizia sicuramente un’altra. E’ proprio lo spirito dei piloti New Generation Racing. Dopo gli ottimi risultati maturati al trofeo del Levante come nel corso di questa annata, questo fine settimana la New Generation Racing schiera 25 piloti al via dello slalom di Serrastretta.

Trofeo del Levante 2016 2^ prova: Leone Cesare e la sua Fiat 127 fanno bis nel secondo appuntamento a Binetto nel trofeo del Levante, dopo la vittoria nella prima prova di qualche mese fa. Leone ha conquistato la vittoria anche in questo appuntamento, con l’obiettivo di raggiungere la vittoria nella “coppa classe 1150”.

15° Slalom Monte Condrò – Serrastretta: Un nuovo appuntamento è alle porte per la New Generation Racing, che schiera 25 piloti al via nella tappa valevole come Campionato Italiano Slalom e Campionato Regionale Slalom promosso dall’Aci Catanzaro.

Nelle Racing Start, in classe 1150 Vecchi Michele su Fiat Cinquecento Sp, Lia Gianluca e Gigliotti Pasquale su Fiat Seicento Sp vorranno dire la loro, in una classe che sicuramente sarà combattuta come al solito. In classe 1600, Puccio Tommaso risponde presente con la sua Citroen Saxo.

Nelle Racing Start Plus, in classe 1600 Colosimo Carlo sarà al via con la sua Citroen Saxo. In classe 2000, Scorzafava Francesco prenderà il via con la sua Renault Clio W.

Nel gruppo N, in classe 1400 gara di casa per Maruca Alessio su Peugeot 106 e su vettura gemella saranno al via della gara di Serrastretta anche Gatto Valerio e De Santis Davide.

Nel gruppo A, in classe 1400 Curcio Vincenzo tenterà di ripetere gli ottimi risultati conquistati nelle ultime apparizioni a bordo della sua fidata Peugeot 106.

Nelle Bicilindriche poker NGR, con al via Torcasio Giuseppe su Fiat 126 e Mercuri Luigi, Perri Massimo e Procopio Danilo su Fiat 500.

Nel gruppo S, in classe S2 saranno allo start Costanzo Vincenzo con la sua 112 e Freno Pasquale con la sua 600.

In gruppo E1, in classe 1150 Cavalieri Antonio su Fiat 127 e Palermo Ivano su Fiat Cinquecento SP, saranno al via della gara di Serrastretta. In classe 1400, Leone Cesare porterà al via la sua Fiat Cinquecento SP. In classe 1600 Ferrazzo Luciano sarà al via con la sua Peugeot 205. In classe >2000 Sorrentino Giosuè cercherà insieme alla sua Peugeot 205 Turbo, di ripetere la prestazione dello slalom di Amato e mettere alle spalle la sfortunata parentesi dello slalom di Acri.

In gruppo P, in classe P3 Paone Antonio schiera la sua Fiat X1/9.

In SPS, il leader del Campionato Regionale Casillo Alfonso e lo scillese Volante Piria Gaetano prenderanno il via con le loro piccole Elia Avrio di derivazione motociclistica. In SPS2 Paola Almirante Nicola sarà al via con la Radical SR3.

Ufficio Stampa New Generation Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

NEBROSPORT D’ASSALTO AL 2° SLALOM DELL’ETNA

Sant’Angelo di Brolo, 18 ottobre 2018 – Ritorno in terra sicula per la scuderia Nebrosport, ...