Home » Rally » CIWRC » La Peletto Racing Team al Rally di Alba con Stefano Peletto in R5
La Peletto Racing Team al Rally di Alba con Stefano Peletto in R5

La Peletto Racing Team al Rally di Alba con Stefano Peletto in R5

Stefano Peletto: “Dopo mesi di stop, al Rally di Alba sarà la mia prima volta sulla Citroën C3 R5. Dopo Peugeot 208 e Skoda, ho deciso di provare l’altra francese di casa PSA.”


Paolo Andreucci: “Stefano negli ultimi anni è passato dal drift ai rally, sta dimostrando di saperci fare. Ad Alba proverò a dargli i giusti consigli.”

Sono passati mesi da quel fine gennaio, primi di febbraio, in cui la Peletto Racing Team fu protagonista della ventesima edizione di Automotoretrò & Automotoracing portando nomi di spicco sia nel drift che nel settore dei rally, adesso, torna a far ruggire il motore della Citroën C3 R5 al Rally di Alba.

A guidare la potentissima vettura francese, ci sarà il patron della omonima azienda, Stefano Peletto. Il rally di Alba, anche in questa edizione, si presenta come gara di rilevanza per il parterre di iscritti. Sarà prima prova del Campionato Italiano WRC e Stefano Peletto si ritroverà al debutto sulla vettura francese insieme al navigatore Maurizio Bodda.

“Dal punto di vista sportivo- commenta Stefano Peletto-, c’eravamo lasciati ad Automotoracing con un calendario importante di appuntamenti, ma il lockdown dei mesi scorsi aveva fermato i nostri programmi. Non siamo rimasti però fermi con le nostre iniziative, perché in pieno lockdown, quando tutto sembrava perso, ho deciso di mobilitarmi insieme ad alcuni amici per donare beni di prima necessità per oltre 35.000 persone. In questo periodo abbiamo dimostrato, come spesso tengo a sottolineare, che i rally non sono solo fumo e rumore, ma c’è anche tanta solidarietà. Ora è il momento di tornare a gareggiare e lo farò debuttando su una Citroën C3 R5, navigato da Maurizio Bodda, con i colori della Scuderia Peletto Racing Team. Questa sarà la mia prima gara nei della stagione 2020, ed ho in programma di farne altre e presto svelerò le prossime tappe. Anche quest’anno avrò il piacere di affiancare il nome della mia azienda a Paolo Andreucci ed Anna Andreussi, che sono sempre più amici, oltre partner ed anche nel loro caso, a brevissimo lanceremo alcune novità.


Il Rally di Alba, oltre ad essere l’appuntamento di casa, sta dimostrando di crescere ogni anno, per me è davvero un piacere potermi confrontare con professionisti del settore, anche se più che guardare il cronometro, punto a far bene e crescere gara dopo gara, grazie anche ai consigli di Paolo ed Anna. La vettura è quasi pronta con la nuova livrea – ha concluso Stefano Peletto-, il grande rammarico rimane nel non poter vedere il pubblico in prova per via delle restrizioni del DPCM, è un gran peccato, perchè in prova mi diverto anche dando spettacolo con i miei traversi.”

“In questi giorni con Stefano ci siamo confrontati su alcune regolazioni sulla vettura che guiderà ad Alba – ha commentato Paolo Andreucci-. Con Stefano ci conosciamo da pochi anni, ma oltre ad essere mio sponsor è anche un grande amico e fa piacere vederlo gareggiare in R5. Lui è passato dal drift ai rally, un bel salto, ma già al Tuscan prima ed a Torino dopo, ha dimostrato di saperci fare. Sono certo che anche ad Alba farà bene. Nei prossimi giorni – ha concluso Paolo Andreucci-, sveleremo i nostri programmi.”

La Peletto Racing Team, ha ripreso la sua stagione e nei prossimi giorni verranno annunciate altre importanti presenze nel mondo dei rally. Con la Peletto srl la stagione nelle due ruote è già iniziata, grazie alla partnership in Moto GP con la Squadra Corse SIC 58, conquistando lo scorso weekend il gradino più alto del podio sul Circuito di Jerez.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

MS MUNARETTO: CARELLA FA SUO IL CIWRC CLASSE R5

MS MUNARETTO: CARELLA FA SUO IL CIWRC CLASSE R5

Chiusura di campionato con il botto per Andrea Carella ed Enrico Bracchi, campioni CIWRC classe ...