Home » Kart » LA PIOGGIA E LE GOMME ROVINANO LA FINALE WSK DI PIETRO DELLI GUANTI
LA PIOGGIA E LE GOMME ROVINANO LA FINALE WSK DI PIETRO DELLI GUANTI

LA PIOGGIA E LE GOMME ROVINANO LA FINALE WSK DI PIETRO DELLI GUANTI

Che non sarebbe stato un week end dal tempo clemente quello che si è appena concluso ad Adria, lo si sapeva, ma l’abbondante e costante pioggia caduta sul tracciato veneto per quasi tutto il week end della terza e ultima prova della WSK Final è andata ben oltre le aspettative.


Pietro Delli Guanti, per l’occasione schierato tra le fila del Team Millenium, ha infatti dovuto combattere molto contro la pista resa davvero molto insidiosa dalla pioggia e da alcuni pneumatici molto poco performanti che ne hanno fortemente condizionato le prestazioni nelle varie manche. Quarto assoluto nelle prove libere sull’asciutto, il driver del team Tony Kart iniziava poi la sua “salita” in qualifica e nelle manche. Due dodicesimi posti e un’esclusione dalla classifica erano i tre risultati ottenuti nelle manche dal pilota pugliese che quindi era costretto a partire in Pre Finale 17° conquistando poi, grazie ad una buona rimonta, l’11° posto sotto la bandiera a scacchi. Partito poi 22° in Finale Delli Guanti, riusciva finalmente ad avere un buon feeling con i suoi pneumatici riuscendo a risalire sino alla 15esima piazza finale. Un risultato che va sicuramente stretto al driver foggiano che, al netto delle problematiche patite con gli pneumatici, ha dimostrato sull’asciutto di poter aver il passo dei top drivers della categoria OK.

Pietro Delli Guanti: Era l’ultima gara della mia stagione 2018 e sinceramente avrei voluto concludere in modo migliore. Sull’asciutto siamo andati molto bene poi sul bagnato abbiamo faticato tantissimo con gli pneumatici che non avevano assolutamente il giusto grip. Per fortuna a fine evento abbiamo avuto di nuovo a disposizione un set buono e siamo riusciti a chiudere molto del gap sul giro con i primi. Voglio comunque ringraziare tutti per questa bella stagione con uno speciale ringraziamento a miei sponsor Omar, Baco, Rattenni, Casa del Dolce, Ti & Ti Cargo, Winderg, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile. Adesso iniziamo i preparativi per il 2019.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI | Rimodulazione calendario corse dicembre 2020

CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI | Rimodulazione calendario corse dicembre 2020

Il Circuito Internazionale Napoli, rimodula il calendario Karting per il mese di dicembre 2020. Dal ...