Home » Salita » LA SCUDERIA BEST LAP DOMINA ANCHE LA VERZEGNIS-SELLA CHIANZUTAN CON IL SUO CAMPIONE FAGGIOLI

LA SCUDERIA BEST LAP DOMINA ANCHE LA VERZEGNIS-SELLA CHIANZUTAN CON IL SUO CAMPIONE FAGGIOLI

Simone Faggioli (Best Lap - Osella FA 30 # 1)Nella terza prova del CIVM 2013 la scuderia romana ottiene l’ennesima vittoria assoluta stagionale

Sembra non conoscere davvero sosta la striscia di vittorie ottenute a livello nazionale ed internazionale dal talento della Best Lap Simone Faggioli. Impegnato questo week end nella terza prova stagionale del CIVM (Campionato Italiano della Montagna) nell’ambito della Verzegnis-Sella Chianzutan alla guida della sua ammiratissima Osella FA30 Zytek, il toscano ha sbaragliato per l’ennesima volta la concorrenza andando, sin dalla prove ufficiali, a dettare il ritmo gara e piegando la resistenza dei suoi diretti avversari. Nel corso della prima manche, vinta dal pilota della scuderia romana con il tempo di 2’28″28 il toscano ha dovuto fare i conti con il “solito” Cristian Merli capace di tenere sotto pressione fino alla fine il pluri titolato rivale ma non di togliergli il primato assoluto. Nella seconda manche è arrivata anche la replica di Faggioli che ha abbassato ulteriormente il limite del tracciato chiudendo con il tempo di 2’27”78 con sempre l’ottimo Merli alle sue spalle. Vittoria dunque senza ne sé ne ma per il pilota toscano che così colleziona il sesto primato assoluto su sei gare sinora disputate nel stagione 2013. Insieme a lui alla Verzegnis c’erano però anche altri due portacolori della Best Lap: Marco Capucci e Mario Faggioli, padre di Simone. Il primo, al via con una Osella PA21, lungo il tracciato friulano ha ottenuto il decimo posto assoluto e il terzo gradino del podio di gruppo CNE2SC/2000 migliorando moltissimo la sua prestazione cronometrica nel corso della sua seconda manche di gara.

Nella gara riservata invece alle vetture storiche grande risultato per Mario Faggioli che, alla guida della sua Osella PA9, conquistava una seconda piazza assoluta e la vittoria di classe confermando il momento d’oro della famiglia Faggioli e soprattutto che la grande esperienza maturata in passato permette ancora oggi al simpatico driver toscano di essere molto competitivo in termini assoluti. Week end dunque nuovamente di grandi soddisfazioni per la scuderia Best Lap che ora attende il prossimo evento del CEM (Campionato Europeo della Montagna) in Slovacchia in programma già il prossimo week end.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il ritorno alle auto moderne per la “Cronoscalata Pieve S. Stefano-Passo dello Spino” nel 2021

Dopo il successo organizzativo della 7ª Salita Motociclistica dello Spino di fine settembre, l’autunno appena ...