Home » Pista » La Tramonti Corse in Formula Challenge, Coppa e Bicilindriche ad Airola

La Tramonti Corse in Formula Challenge, Coppa e Bicilindriche ad Airola

Si entra nella fase concitata della stagione agonistica, dove sono in palio importanti punti per diversi Campionati. All’ Autodromo Gianni De Luca, ad Airola (BN), si è svolta la penultima prova del Campionato Italiano Bicilindriche, in concomitanza della quarta prova del Campionato Italiano Formula Challenge e della 3^ Coppa Autodromo Gianni De Luca.

La Scuderia Tramonti Corse è ben rappresentata dai suoi piloti in diverse categorie. Coppola e Rumolo, entrambi su Fiat 500, impegnati nelle Bicilindriche. Nella Coppa e nel Challenge presenti Criscuolo su Peugeot 106 16v, Pironti su Rover 216 ed il Presidente Giordano, quest’ultimo sia su Citroen Saxo Vts messagli a disposizione dal noto preparatore D’Antuono, che su Radical Sr4-Suzuki affidatagli dall’Autosport Sorrento.

Nel Campionato riservato alle piccole ma agguerrite bicilindriche, Coppola e Rumolo sono autori rispettivamente del terzo e del sesto crono in qualifica. Gara 1 vede Rumolo concludere quarto davanti a Coppola, che perde diverse posizioni chiudendo quinto. Gara 2 a griglia invertita rispetto ai risultati di Gara 1; Coppola parte dalla seconda piazzola con subito alle sue spalle Rumolo. Una buona condotta di gara porta i due portacolori Tramonti Corse a contendersi un buon piazzamento, chiudendo entrambi a podio, con nell’ordine Coppola 2° e Rumolo 3°.

Nel Challenge, impegnati in raggruppamento 2° sono Giordano e Criscuolo, con quest’ultimo costretto a dare forfait al via. Giordano ottiene il secondo miglior tempo di batteria che gli consente di aggiudicarsi il raggr. 2°. Pironti gareggia in raggr. 5°, dove al termine dei sei giri della finale conclude settimo. In raggr. 8° è nuovamente di scena Giordano, qui su Radical, che si aggiudica il ragg. realizzando un crono che gli permette di portarsi anche in seconda posizione assoluta a pochi secondi dal gradino alto del podio.

Per quanto riguarda la Coppa, Pironti è primo di classe E1-2000 nella categoria Turismo, mentre Giordano è terzo di categoria Sport&Formula e primo di classe E2SC 1600.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Si chiude con un quarto posto fra le D3 la spedizione thailandese di Diego Degasperi

Anche quest’anno alla «SuperTurbo Endurance», una delle più importanti gare su circuito thailandesi, hanno preso ...