Home » Pista » La Tramonti Corse in Formula Challenge, Coppa e Bicilindriche ad Airola

La Tramonti Corse in Formula Challenge, Coppa e Bicilindriche ad Airola

Si entra nella fase concitata della stagione agonistica, dove sono in palio importanti punti per diversi Campionati. All’ Autodromo Gianni De Luca, ad Airola (BN), si è svolta la penultima prova del Campionato Italiano Bicilindriche, in concomitanza della quarta prova del Campionato Italiano Formula Challenge e della 3^ Coppa Autodromo Gianni De Luca.

La Scuderia Tramonti Corse è ben rappresentata dai suoi piloti in diverse categorie. Coppola e Rumolo, entrambi su Fiat 500, impegnati nelle Bicilindriche. Nella Coppa e nel Challenge presenti Criscuolo su Peugeot 106 16v, Pironti su Rover 216 ed il Presidente Giordano, quest’ultimo sia su Citroen Saxo Vts messagli a disposizione dal noto preparatore D’Antuono, che su Radical Sr4-Suzuki affidatagli dall’Autosport Sorrento.

Nel Campionato riservato alle piccole ma agguerrite bicilindriche, Coppola e Rumolo sono autori rispettivamente del terzo e del sesto crono in qualifica. Gara 1 vede Rumolo concludere quarto davanti a Coppola, che perde diverse posizioni chiudendo quinto. Gara 2 a griglia invertita rispetto ai risultati di Gara 1; Coppola parte dalla seconda piazzola con subito alle sue spalle Rumolo. Una buona condotta di gara porta i due portacolori Tramonti Corse a contendersi un buon piazzamento, chiudendo entrambi a podio, con nell’ordine Coppola 2° e Rumolo 3°.

Nel Challenge, impegnati in raggruppamento 2° sono Giordano e Criscuolo, con quest’ultimo costretto a dare forfait al via. Giordano ottiene il secondo miglior tempo di batteria che gli consente di aggiudicarsi il raggr. 2°. Pironti gareggia in raggr. 5°, dove al termine dei sei giri della finale conclude settimo. In raggr. 8° è nuovamente di scena Giordano, qui su Radical, che si aggiudica il ragg. realizzando un crono che gli permette di portarsi anche in seconda posizione assoluta a pochi secondi dal gradino alto del podio.

Per quanto riguarda la Coppa, Pironti è primo di classe E1-2000 nella categoria Turismo, mentre Giordano è terzo di categoria Sport&Formula e primo di classe E2SC 1600.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

BAGARRE ED EMOZIONI NEL SECONDO ROUND STAGIONALE DELLA FORMULA X ITALIAN SERIES

Sul tracciato umbro di Magione successi di Tarani nel Predator’s Challenge e Pellegrini nella Formula ...