Home » Slalom » LA TRAPANI CORSE VINCE ANCORA

LA TRAPANI CORSE VINCE ANCORA

A Sant’Angelo Muxaro, altro successo di scuderia per il motorteam occidentale-siculo, che con due terzi del podio assoluto e buoni risultati di classe, si conferma come pretendente al titolo siciliano. Andrea Foderà, splendido secondo finale.

Tutto serve e serve tutto. Tanto i risultati in vetta, arrivati di gran cassa ancora una volta, quanto quelli meno appariscenti, capaci però di muovere la classifica dei team, in misura spesso determinante. Così è stato per la Trapani Corse anche a Sant’Angelo Muxaro, gara nella quale la leadership fra le scuderie è stata conquistata in primis con la bellissima seconda piazza di Andrea Foderà sulla Formula Junior Monza, primo anche di gruppo E2SS e grazie alla terza assoluta di Niccolò Incammisa, (secondo del raggruppamento E2SC), che con le mescole di gomme solitamente utilizzate e non con altre inedite e scoperte solo nella prima manche, non sarebbe stato costretto a correre con coperture usate, la seconda e la terza sessione. Non da meno, è da apprezzare lo sforzo agonistico prodotto da Massimo Gentile, che ha chiuso al terzo posto di classe E2SS e all’ottavo assoluto, fornendo un contributo prezioso al fatturato di squadra.

Fra le auto turismo, ottimo acuto per Filippo Craparotta, che con la propria Peugeot 205 ha preso residenza sul podio basso della sua classe, la E1-1600: a fine gara si mostrava molto contento e la sua soddisfazione, è da considerarsi assolutamente meritata.

Lo score complessivo contabilizzato dai driver griffati Trapani Corse, ha così fruttato una bellissima vittoria di squadra, che pone il motor team presieduto da Niccolò Incammisa, immediatamente alle spalle di un’altra scuderia del versante orientale, nella classifica provvisoria del campionato siciliano di velocità fra le postazioni.

Francesco Romeo
as Trapani Corse

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

NEW GENERATION RACING GUARDA AL 2019

Un momento conviviale come la cena di scuderia, occasione per rapportarsi ad un positivo 2018 ...