LAMBORGHINI SUPER TROFEO

LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPA | A MONZA DUE QUINTI POSTI E PUNTI IMPORTANTI PER GILARDONI

WEEKEND IN PARTE POSITIVO QUELLO DEL PILOTA OREGON TEAM NEL PRIMO APPUNTAMENTO DEL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPA


Gara 2 tutta in rimonta a Monza per Kevin Gilardoni. Il pilota italo-svizzero ha bissato il quinto posto messo a segno sabato, al termine di una prima gara che avrebbe potuto dare a lui e al suo neo-compagno di squadra Leonardo Pulcini il successo se solo una foratura nelle fasi conclusive non lo avesse fermato.

Oggi Gilardoni, con la vettura dell’Oregon Team si è avviato nono e da lì è iniziata una rimonta che gli ha consentito di portare a casa altri punti importanti: per l’esattezza 12 per i due quinti piazzamenti, più uno della pole di classe ottenuta da Pulcini al termine del primo turno di qualifica.

“Conquistare un quinto posto, tenendo dietro un gruppone di 28 vetture alla prima variante di Monza e rimontando appunto fino a concludere nella top-5 era il massimo che potevamo fare oggi – ha commentato Gilardoni – Questo weekend è andata così. Siamo riusciti ad ottenere dei punti preziosi nell’ottica del campionato e adesso rimaniamo iper concentrati per il prossimo round del Paul Ricard”.

Insomma, un fine settimana di alti e bassi. Certo, in Gara 1 senza l’inconveniente avuto a una manciata di minuti dallo scadere del tempo utile, le cose avrebbero potuto prendere un’altra piega. Ciò che conta comunque è che adesso Gilardoni e Pulcini ritornano da Monza con 13 punti, dieci in meno rispetto al leader Max Weering, che si è imposto sabato sfruttando anche tutta una serie di incovenienti occorsi agli altri.


Prossima fermata a Le Castellet, nel fine settimana del 28/30 maggio. Un tracciato, quello francese, con cui Gilardoni ha un conto ancora aperto, avendovi perso lo scorso anno per un soffio il titolo del monomarca riservato alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese dopo avere messo a segno una vittoria a Spa e due a Barcellona.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker