Home » SIM RACING » Le sfide virtuali in circuito diventano realtà grazie all’accordo tra Esperienzeinpista.it ed il Driving Simulation Center

Le sfide virtuali in circuito diventano realtà grazie all’accordo tra Esperienzeinpista.it ed il Driving Simulation Center

Le piste virtuali da oggi diventano punto di incontro dei veri circuiti grazie all’accordo di collaborazione siglato tra EsperienzeinPista.it ed i centri di simulazione Simracing promossi da DrivingItalia.net.

I piloti virtuali, che corrono abitualmente nei centri di simulazione professionali targati Driving Simulation Center e nei campionati di Simracing promossi da DrivingItalia.net, da quest’anno avranno la possibilità di mettere in moto realmente la loro passione con vetture da competizione nei più bei circuiti d’Italia e d’Europa, grazie al team di Esperienze in Pista, che organizza per amatori e professionisti del volante eventi in circuito con auto da competizione.

L’idea nasce per agevolare i tantissimi simdriver, che corrono ore al simulatore di guida, di avvicinarsi alla realtà delle vere corse in pista e rally. Spesso la passione del pilota virtuale infatti si ferma al gioco, senza la possibilità per i migliori di poter provare almeno per una volta un’auto da corsa in circuito. Da oggi tutto questo sarà possibile, con Esperienzeinpista.it che offrirà l’occasione di realizzare il sogno di molti nel diventare un pilota ai vincitori delle gare organizzate nei Driving Simulation Center al simulatore.Concretamente il vincitore di una delle gare al simulatore diventerà, in forma totalmente gratuita, il pilota in una giornata in circuito a bordo di auto da competizione con la supervisione degli istruttori di Esperienze in Pista che faranno da tutor durante tutta la sessione di guida. Inoltre ai classificati dal secondo al quinto posto della gara virtuale, verranno proposte delle scontistiche per poter provare le vere auto da competizione a prezzi accessibili. Tante le possibilità di pilotaggio offerte in base alle caratteristiche del pilota, dalla guida in Formula Abarth alle vetture Sport Prototipo biposto fino ad arrivare alle vetture Gran Turismo e le auto da Rally come le Subaru Impreza e Renault Clio.

La simulazione oggi sempre più vicina alla realtà, per formare nuovi campioni del motorsport.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

IL GRUPPO PERONI RACE SBARCA NEL VIRTUALE CON ATK SIM RACING

Realtà e virtuale si incontrano al Mugello in occasione del terzo Peroni Race Weekend della ...