TIVM

Le Svolte di Popoli ad Angelo Marino su Osella

Il salernitano ha vinto la gara abruzzese valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna centro. Secondo Michele Fattorini e 3^ una strabiliante Annamaria Fumo, sfuma il podio per Vincenzo Ottaviani.


Angelo Marino su Osella PA2000 fa sua la 59^Edizione delle Svolte di Popoli, gara valida per il Trofeo Italiano Velocità in Montagna Centro, il pilota salernitano della scuderia Speed Motor con un tempo totale di 7:11.95 con una media di 125,5 km/h sui 7.530 metri di un percorso reso viscido dalla pioggia caduta durante la notte.

Secondo un ottimo Michele Fattorini su Lola FA 30 Zytek, il pilota Umbro, che rientrava nelle salite dopo una stagione passata in pista nel Campionato Italiano Prototipi, ha staccato il miglior crono nella seconda manche che non è stato però sufficiente per vincere la gara. Terza assoluta Annamaria Fumo, la pugliese di Martina Franca, al volante di una Peugeot 308 GTI ha strabiliato mettendosi alle spalle vetture ben più performanti dimostrando come al solito di avere il piede molto pesante. La pilota Pugliese vince anche la Coppa Dame su Deborah Broccolini mini Cooper S.

Sfuma un podio certo per Vincenzo Ottaviani, il pilota di Popoli per la prima volta al volante di una monoposto WOLF Thunder aveva ottenuto un ottimo secondo posto in gara 1, purtroppo noie meccaniche non gli hanno permesso di tagliare il traguardo in gara 2.

Ottimi i piazzamenti assoluti per i piloti abruzzesi Marco D’Attilio (7°), e Pietro Chiarelli (10°) che hanno vinto anche i gruppi e le classi di appartenenza come pure Alessandro Di Lisio.


Nel gruppo Racing Start vittoria del pilota pescarese Roberto Chiavaroli su Peugeot 308 GTI che ha messo alle spalle Francesco Paolo Cicalese su Honda Civic Type R.

Nel Challenge ASSOMINICAR infine vittoria di Cuomo Domenico su Ferragina e Paletta, il pilota al volante di una Fiat 500F gruppo 5 classe 700 cc ha stampato il tempo totale sulle due manches di 9:43.61 alla strabiliante media di 92.9 km/h.

A fare da contorno alla gara, con due salite non competitive, la 3^ Coppa Rombi del Passato che ha portato sul percorso di gara meravigliose vetture autostoriche.

È stata comunque una bella edizione questa 59^ Svolte di Popoli, gara condizionata dal meteo ma che ha visto sfide fino all’ultimo metro in tutti i gruppi e le classi in competizione. Un grande arrivederci alla prossima edizione.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker