Home » Kart » Leonardo Marseglia doppia il podio a Kerpen nel Campionato Tedesco

Leonardo Marseglia doppia il podio a Kerpen nel Campionato Tedesco

In occasione del Campionato Tedesco, Leonardo Marseglia si porta a casa un doppio podio dopo una grande rimonta.

Prosegue il momento magico di Leonardo Marseglia: dopo la vittoria a Sarno nel Campionato Italiano, il pilota della BirelART lascia il segno anche nel Campionato Tedesco andando via da Kerpen con un 3° posto in Gara 1 ed un 2° posto in Gara 2.
 
Il pilota di Ostuni inizia il weekend con il 5° tempo in qualifica, 2 decimi di secondo più lento del poleman. Nel corso delle manche, Leonardo fatica un po’ con il set-up ed agguanta un 5° ed un 9° posto, chiudendo al 11° posto genereale le manche di qualifica.
 
In Gara 1 Leonardo sigla il capolavoro: recupera dalla 9° piazza fino a salire sul 3° gradino del podio. Ancor più galvanizzato da questo risultato, il 16enne finisce la gara del pomeriggio 2° davanti al suo compagno di team Riccardo Longhi, facendo registrare il giro più veloce della gara. 
 
“Secondo weekend positivo di fila, sono così orgoglioso della mia squadra! Questo è il nostro potenziale e lo stiamo dimostrando in pista! In qualifica il kart andava benone, ma poi con il cambiare della pista ho avuto qualche problema nelle heat. Siamo stati abili a capire cosa avremmo dovuto cambiare prima di Gara 1 e questo mi ha permesso di recuperare dalla 9° alla 3° posizione. Nella seconda gara ho spinto tantissimo e sono molto felice di aver messo a referto il giro più veloce, davvero un bel weekend! Vorrei ringraziare il mio team ed i miei partner tecnici, la mia famiglia ed i miei sponsor per l’incredibile supporto!”
 
Qui i risultati dell’evento.
 
Leonardo tornerà in pista dal 25 al 28 luglio ad Adria in occasione del 4° round del Campionato Italiano ACI Karting.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Riccardo Ianniello è campione Rok Cup Area Centro 2019

Una vittoria in pista che diventa un terzo posto a causa di una penalità, ma ...