Home » Salita » L’INNO DELLA CONCORDIA SUONA ANCORA: UN SUPER LUIGI BRUCCOLERI CONQUISTA ANCHE LA 16° LUZZI-SAMBUCINA (CS)

L’INNO DELLA CONCORDIA SUONA ANCORA: UN SUPER LUIGI BRUCCOLERI CONQUISTA ANCHE LA 16° LUZZI-SAMBUCINA (CS)

Dopo il successo in Sila nel CIVM tre settimane fa, il giovane pilota siciliano della Concordia Motorsport vince su Osella PA27/S-BMW pure la prova valida per il TIVM Sud: “Gara tutta sul filo dei decimi, una gioia immensa, le cose ora funzionano davvero”. La festa della scuderia agrigentina è completata dal secondo posto di Totò Riolo su BMW M3 in gruppo E1

LUZZI (CS), 28 agosto 2011. Seconda vittoria consecutiva per Concordia Motorsport e Luigi Bruccoleri. Dopo il trionfo nel CIVM alla Salita della Sila del 7 agosto, oggi l’alfiere della scuderia agrigentina è stato il più veloce in entrambe le salite della cronoscalata facendo sua la 16° Luzzi-Sambucina, quarta prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna girone Sud, bissando il successo ottenuto nel 2009 (lo scorso anno era invece assente alla gara calabrese).
Il giovane agrigentino è stato autore di una corsa perfetta, continuando ad attaccare nella seconda salita e riuscendo così a tenere dietro un nugolo di temibili avversari (al termine della prima manche i primi quattro erano tutti racchiusi in un secondo). È la conferma dell’ormai ottimo feeling e dell’affidabilità della sua nuova Osella PA27/S-BMW da 3000 cc, con la quale Bruccoleri ha trionfato con il tempo totale di 6’48”67 (3’24”50 nella prima manche e 3’24”17 nella seconda).

“Bello essere di nuovo sul gradino più alto del podio – dichiara raggiante Luigi -, soprattutto dopo una gara così combattuta. Veramente una grande lotta con avversari temibili. Siamo riusciti a non sbagliare niente nonostante non fosse affatto facile guidare su questo tracciato, molto impegnativo. Abbiamo dato tutto ed è andata bene, anche se dobbiamo continuare a lavorare, non certo cullarci sugli allori. Sono contento anche perché con la vettura sembrano non esserci più problemi di sorta. Voglio ringraziare i tifosi, il team, Mancuso Gelati e La Trinacria per il supporto e la fiducia e do appuntamento a tutti alle prossime gare nella mia Sicilia”.

La grande festa della Concordia Motorsport è stata completata da Totò Riolo. Il tre volte vincitore della Targa Florio, iscritto nel gruppo delle vetture Turismo più elaborate (l’E1 Italia), ha corso anche lui sempre all’attacco, portando la sua BMW M3 fino al secondo posto appunto di gruppo E1, con il crono totale 7’37”70, che gli è valso anche la 21° piazza assoluta.

“Una gara soprattutto per fare chilometri – dichiara soddisfatto Riolo -, continuando lo sviluppo di questa vettura, sulla quale stiamo anche aspettando un nuovo cambio per alleggerirne il peso. Sono molto contento, perché abbiamo fatto notevoli passi avanti. Questa è la strada giusta, contiamo di toglierci ancora qualche bella soddisfazione”.

Classifica 16° Luzzi-Sambucina (CS) – Luzzi, domenica 28 agosto 2011, quarta prova del TIVM Sud:

1° Luigi Bruccoleri – Osella PA27/S in 6’48”67
2° Carmelo Scaramozzino – Lola B/02 a 1’31
3° Danny Zardo – Tatuus F.Master a 3’78

Le vetture verificate per la partenza erano 216. Il tecnico tracciato di gara misura 6,150 km, da percorrere due volte, con un dislivello tra partenza e arrivo di 420 metri, per una pendenza media del 6,75%.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

FRANCO BERTO’ SESTO ASSOLUTO CON LA SUA TATUUS FORMULA ABARTH 010 NELLA CRONOSCALATA DI GORJANCI

IL VERONESE E’ PRIMO PER CIO’ CHE RIGUARDA IL TROFEO ALPE ADRIA HILL CLIMB E ...