CIS

Lo Slalom Città di Campobasso ai nastri di partenza

Lunedì sera, a mezzanotte, c’è stata la chiusura delle iscrzioni e, nelle prossime ore, è attesa la pubblicazione dell’elenco dei potenziali driver al via.


Entra sempre più nel vivo la marcia di avvicinamento alla ventottesima edizione dello slalom ‘Città di Campobasso’, ‘memorial Gianluca Battistini’, evento che rappresenterà anche la seconda delle dieci tappe del campionato italiano della disciplina. Nella scorsa settimana, con l’amministrazione comunale e quella provinciale campobassana, si è proceduto al collaudo del percorso, il tradizionale tracciato sulla Gildonese. Una serpentina che quest’anno, in ossequio al protocollo di contenimento della pandemia da Covid-19, sarà riservata ai soli driver, essendo l’evento a porte chiuse.

«L’appello – ha fatto sapere il delegato Aci Sport per il Molise Mario Testa – è a non presentarsi perché non c’è alcuna possibilità di presenziare ed eventuali macchie di pubblico creerebbero problematiche di non poco conto all’organizzazione».

Dopo la pubblicazione dell’elenco degli iscritti, tutte le attenzioni si sposteranno sul pomeriggio del sabato, momento di verifiche tecnico-sportive. Poi, domenica mattina, spazio alla manche di ricognizione e alle tre ascese del programma che determineranno il vincitore. A chiudere la kermesse la cerimonia di premiazione prevista, anche questa, nel pieno rispetto del protocollo di contenimento della pandemia da Covid-19.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker