Home » Slalom » REGIONALI » Lo Slalom di Misilmeri verso lo start

Lo Slalom di Misilmeri verso lo start

In attesa dell’approvazione dei partecipanti, la macchina organizzativa ha avviato le procedure preliminari alla gara che si disputerà il 21 luglio, potendo contare sul supporto di alcuni partner sul territorio e dell’amministrazione comunale

Misilmeri (PA) 16 luglio. Il 25° slalom di Misilmeri si prepara allo Start. Il pool di organizzatori formato dalla Misilmeri Racing e dal Team Palikè sta intensificando gli sforzi in vista dell’ormai imminente weekend motoristico in attesa della definitiva approvazione dell’ottimo elenco iscritti.

La gara intitolata alla memoria dell’appassionato Luca Cerniglia sarà valida per la Coppa di Slalom 5° zona, per il Campionato regionale di specialità di cui sarà l’undicesima tappa nonché  il terzo appuntamento dello Challenge Palikè 2019. Il comune di Misilmeri darà il patrocinio all’evento.

Molti i nomi noti della specialità che hanno  confermato la loro presenza alla gara in programma domenica 21  luglio nei dintorni di Palermo, sicuramente si attendono “i vicini” della Trapani Corse e gli altri blasonati sodalizi siciliani con l’elenco degli iscritti ricco di piloti provenienti da tutte le province. I primi ad aderire a quella che essi stessi definiscono una festa sono stati i driver locali della scuderia organizzatrice, formando una vera è propria corazzata con ben 22 vetture.

La vicinanze e l’interesse per la gara, in occasione dell’emblematico anniversario sono stati manifestati da tutta la cittadinanza e in particolare da alcuni imprenditori della zona che sono intervenuti a supporto degli organizzazioni: la MASS, azienda di Misilmeri dei fratelli Saitta che produce scarichi per motociclette e conta clienti in tutto il mondo, La G.R.B. nota Autocarrozzeria di Belmonte Mezzagno e la nuova concessionaria ZI AUTO di Bolognetta. Oltre al ruolo di questi partner ufficiali, gli organizzatori hanno voluto sottolineare e in tal modo ringraziare per la loro  disponibilità le attività artigianali che si trovano all’interno dell’area in gestione alla Città metropolitana di Palermo che ha concesso gli spazi per le verifiche tecniche e sportive in programma sabato 20 dalle ore 14.30/15.00  alle 19.00/19.30

Per quanto riguarda il percorso di gara, sono in atto gli ultimi controlli sui 2,990 km della Sp.38 Misilmeri – Belmonte Mezzagno,  per approntare  le  vie di fuga e creare opportuni spazi per accogliere il pubblico in tutta sicurezza, contrassegnando invece quelli inibiti in quanto non perfettamente sicuri. Alle ore 7.00 di domenica 21 l’intera strada  fino al bivio per Gibilrossa sarà chiusa e sul percorso saranno allestiti con i birilli i 14 punti di rallentamento. Alle ore 9 lo start delle prima manche e a seguire le altre due, la classifica sarà redatta al meglio  delle tre manche ed emetterà i verdetti  della 25° edizione.  

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

GRAN FINALE TRAPANI CORSE

Tre vittorie in sequenza per Gimmy Ingardia, che con sette successi stagionali è stato il ...