Home » Slalom » Lo Slalom Rocca di Novara pronto alle verifiche

Lo Slalom Rocca di Novara pronto alle verifiche

Oggi, sabato 14 luglio, a Novara di Sicilia operazioni preliminari della gara organizzata da Top Competition in collaborazione con la locale Amministrazione Comunale, valida per il Trofeo Italia Centro Sud, Coppa Italia 5^ Zona e Campionato Siciliano. Verifiche dalle 15 alle 20.

Il 23° Slalom Rocca Novara di Sicilia entra nel vivo. Domani, sabato 14 luglio nel centro di Novara di Sicilia le operazioni preliminari con le verifiche tecniche e sportive che si terranno dalle 15 alle 20 presso i locali della ex Pretura. Alle 20.30 si conoscerà l’elenco dei concorrenti ammessi alla partenza tra i 119 iscritti.

Domenica 15 si accenderanno alle 8 i motori delle auto da corsa che animeranno la gara organizzata da Top Competition in collaborazione con l’Amministrazione Comunale novarese, con la ricognizione dei 3,3 Km di percorso da parte dei concorrenti sulle auto da corsa. 45 minuti dopo la conclusione della ricognizione, scatterà la prima delle 3 manche, al meglio delle quali si redigerà la classifica assoluta e di categoria, che assegnerà i punti per il Trofeo Italia Centro Sud, Coppa Italia 5^ Zona e Campionato Siciliano Slalom. A fine gara le auto rimarranno a disposizione dei Commissari per 30 minuti in parco chiuso, come da regolamento. La Cerimonia di Premiazione, 45 minuti dopo l’apertura del parco chiuso, si terrà in Piazza nel centro di Novara di Sicilia e concluderà il week end motoristico novarese.

Nell’elenco iscritti figurano ben 14 vetture scoperte tra formula e sportscar, sono 19 le scuderie rappresentate, tra cui la più numerosa risulta la messinese T.M. Racing con ben 22 portacolori, poi un altro sodalizio messinese Nebrosport, di Sant’Angelo di Brolo, con 9 concorrenti, come l’agrigentina Project Team e terza per numero di iscritti la Trapani Corse con 5 piloti.

Spiccano certamente Giovanni Greco ed il giovanissimo Emanuele Schillace sulle Radical sono tra i piloti della T.M. Racing primi due sul podio del 2017, davanti al catanese Rosario Miano che piloterà una monoposto Reynard. Su Radical anche il trapanese di lungo corso Nicolò Incammisa, il giovane Michele Puglisi e l’esperto Santi Leo. Salvatore Bellini su Radical e Giuseppe Bellini su monoposto Ghipard Joby. Tre ottime presenze femminili, con la driver di casa Angelica Giamboi sulla Fiat X1/9, poi la detentrice del trofeo italiano in rosa 2017 Enza Allotta, portacolori Armanno Corse, che sarà sulla energica Fiat 126 di gruppo Speciale, al volante della Renault Clio la santateresina della New Turbomark Jessica Miuccio.

A Novara di Sicilia stanno già arrivando team e piloti e l’atmosfera della vigilia diventa sempre più racing.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

ACI CATANZARO: TIRIOLO E SERRASTRETTA CONFERMATE

Buone notizie per gli appassionati dello sport automobilistico calabrese, si svolgeranno regolarmente le gare di ...