Home » Pista » Lo Slalom Templi di Selinunte apre il calendario Siciliano

Lo Slalom Templi di Selinunte apre il calendario Siciliano

La Scuderia CST Sport al fianco di Karting Sicilia nell’organizzazione della gara trapanese del 7 e 8 marzo sul Circuito Internazionale di Triscina che inaugurerà la stagione agonistica regionale 2015. Lunedì 2 marzo stop alle iscrizioni, verifiche sabato 7 e gara su tre manche domenica 8

Gioiosa Marea, 27 febbraio 2015. Il 1° Slalom Templi di Selinunte del 7 e 8 marzo sul Circuito Internazionale di Triscina, a Castelvetrano in provincia di Trapani, sarà la prima prova del calendario sportivo Siciliano di specialità. La Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea sarà al fianco di Sicilia Karting per curare gli aspetti organizzativi della prima edizione dello slalom che chiuderà le iscrizioni lunedì 2 marzo. Domenica 8 marzo prevista la ricognizione più tre manche di gara. Stanno arrivando numerose le adesioni a questa edizione d’esordio e gara inaugurale della stagione 2015.

Il 1° Slalom Templi di Selinunte entrerà nel vivo sabato 7 marzo con le operazioni di verifica previste dalle 11.00 alle 17.30. Seconda sessione di verifiche in programma anche dalle 7.00 alle 9.30 di domenica 8 marzo. Alle 10.45 scatterà la ricognizione del percorso per i piloti ammessi alla partenza, mentre la prima delle tre manche prenderà il via alle 12.00. Ciascuna manche si svolgerà su una distanza di 3.840 metri, lungo tre giri di pista sui 1.280 metri di tracciato, intervallato da quattro postazioni di rallentamento, molto apprezzato dai piloti, che anche per questo motivo stanno aderendo in numero considerevole all’appuntamento trapanese.

Non solo sport ma anche galanteria verso le signore presenti, ciascuna delle quali riceverà un omaggio floreale previsto dall’organizzazione, poiché l’apertura del calendario regionale slalom coincide con l’importante “Festa della Donna”.

-“Coadiuvare Sicilia Karting nell’organizzazione di una prima stagionale del calendario regionale è senz’altro una motivazione entusiasmante – ha commentato Luca Costantino Presidente CST Sport – è la prima volta che  il nostro sodalizio si trova impegnato nella cura di una gara in circuito, per questo cercheremo non solo di dare la massima disponibilità, ma di fare tesoro dell’esperienza che si propone”-.

I vertici del circuito Internazionale di Triscina hanno dichiarato di essere molto soddisfatti del gradimento che riscuote il tracciato e gli stessi stanno proferendo ogni sforzo per adeguare ogni particolare all’importante occasione, che a sua volta sarà per i piloti anche opportunità di test per il prosieguo della stagione agonistica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

ARRIVA IL BLANCPAIN GT SERIES A MISANO WORLD CIRCUIT UNO DEGLI APPUNTAMENTI PIU’ PRESTIGIOSI DELL’AUTOMOBILISMO MONDIALE

In pista le fuoriserie dei marchi più prestigiosi al mondo. Nel Trofeo Lamborghini anche Fabian ...