Home » Salita Autostoriche » LO SPETTACOLO DELLE AUTO D’EPOCA TORNA IN MUGELLO CON LA SCARPERIA – GIOGO

LO SPETTACOLO DELLE AUTO D’EPOCA TORNA IN MUGELLO CON LA SCARPERIA – GIOGO

Dal 10 al 12 giugno si terrà la sesta prova del Campionato Italiano Velocità in Salita Auto Storiche.Una gara che ha scritto pagine incancellabili della storia dell’automobilismo italiano ed internazionale con il tracciato che da Scarperia raggiunge il Passo del Giogo.Adesioni fino al 6 giugno.

Giugno si ammanta di ricordi e suggestioni, di tradizione ed innovazione grazie alla Scarperia – Giogo, edizione 2016. Un appuntamento da non perdere quello della cronoscalata storica in programma dal 10 al 12 giugno, infatti, sulle strade affascinanti strade dell’Appennino, valida come sesta prova del Campionato Italiano Velocità in Salita per Auto Storiche.

La competizione è organizzata da Acipromuove e dalla Scuderia Clemente Biondetti, con il patrocinio dell’Automobile Club Firenze. Un percorso bellissimo, all’insegna della sicurezza per piloti e spettatori, ma anche per tutti coloro che in quelle giornate si recheranno a Scarperia. La gara, infatti, ha un fascino particolare perché ripercorre – in parte – le orme del vecchio circuito del Mugello, dal quale è nata poi l’idea della realizzazione dell’Autodromo del Mugello. All’importanza della gara sportiva, valida per un campionato nazionale, a quelle più squisitamente tecniche e tecnologiche, si aggiunge poi il valore turistico che ben si sposa con l’adesione di Scarperia, già nel Club dei Borghi più belli d’Italia, alla ‘Città dei Motori”.

La manifestazione inizierà nel pomeriggio del 10 giugno proseguendo nella mattinata dell’11 con le verifiche tecniche e sportive, che verranno effettuate all’interno dell’Autodromo del Mugello dove sarà anche situato il paddock. Le prove cronometrate si svolgeranno nel pomeriggio di sabato 11 e la gara la mattina di domenica 12. La partenza è situata sulla Sp 503 all’altezza del km 26+550 e terminerà alla sommità del Passo del Giogo. Prevista anche la partecipazione di un gruppo di “Auto Moderne” in numero massimo di 35, a tutto vantaggio dello spettacolo e del pubblico.

La cronoscalata storica si articola come da programma dal suggestivo centro storico del comune mugellano, vero e proprio gioiello entrato a far parte dei “Borghi più belli d’Italia”, e inizia subito la salita: il Poggiolo, Ponzalla, Omo Morto, poi ecco la curva della Maestà fino a raggiungere ultimo stacco, quello che ci porta fino alla vetta, finalmente siamo al Passo del Giogo.

Di seguito il programma della manifestazione sportiva nel dettaglio e in allegato il modulo di iscrizione alla gara. Le iscrizioni sono aperte fino a Lunedì 6 giugno.
PROGRAMMA

Manifestazione organizzata conformemente al Codice Sportivo Internazionale e al Regolamento Nazionale Sportivo.

Le iscrizioni saranno ricevute sull’apposito modulo accompagnate dalla 1^ pagina dell’HTP e dalla tassa d’iscrizione di Euro 317,20 IVA inclusa fino alle ore 24.00 di lunedì 6 giugno 2016 al seguente indirizzo:

Scuderia Automobilistica Biondetti ASD presso Acipromuove srl – Viale Amendola, 36 – 50121 Firenze Tel. 055 24.86.232/246 – Fax 055 23.47.380 – email: scuderiabiondetti@acifirenze.it

Il pagamento della tassa d’iscrizione può essere effettuato a mezzo assegno bancario o bonifico bancario a favore di:

Scuderia Automobilistica Clemente Biondetti ASD – Banca Mps Ag. 57 Firenze IBAN: IT83M0103002858000063214532

NON SARANNO ACCETTATE LE DOMANDE PRIVE DELLA RICEVUTA DI PAGAMENTO DELLA TASSA D’ISCRIZIONE.

Chiusura iscrizioni: Lunedì 6 giugno 2016

Verifiche Sportive: Venerdì 10 giugno 2016 dalle ore 15,30 alle ore 18,30
(Mugello Circuit) Sabato 11 giugno 2016 dalle ore 8,30 alle ore 11,30

Verifiche Tecniche: Venerdì 10 giugno 2016 dalle ore 16,00 alle ore 19,00
(Mugello Circuit) Sabato 11 giugno 2016 dalle ore 9,00 alle ore 12,00

Prove ufficiali: Sabato 11 giugno 2016 ore 15,00
(Loc. Scarperia SP503) partenza dal km 26,550

Gara: Domenica 12 giugno 2016 ore 10,00
(Loc. Scarperia SP 503) partenza dal km 26,550

Premiazione: Domenica 12 giugno 2016 ore 15,00
(Loc. Scarperia-Piazza dei Vicari)

Vetture ammesse

1° Raggruppamento

Periodi: D(1931-1946) – E(1947-1961) – F(1962-1965) – G1(1966-1969) – GR(1966-1971)

T(T – TC) Classe 500-600-700-850-1000-1150-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.
GT(GT – GTS) Classe 500-600-700-850-1000-1150-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.
GTP Classe 1000-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.
BC(periodi D-E-F-GR) Classe 1150-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.

2° Raggruppamento

Periodi: G2(1970-1971) ed H1(1972-1975) – HR(1972-1976)

T-TC-GT-GTS Classe 500-600-700-850-1000-1150-1300-1600-2000-2500-oltre 2500 c.c.
GTP(periodo G2) Classe 1000-1150- 1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.
(Classe unica periodi G2-H1)
BC(periodo HR) Classe 1000-1150-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.

3° Raggruppamento

Periodi: H2(1976) ed I(1977-1981) – IR(1977-1982)

T-TC-GT-GTS Classe 500-600-700-1000-1150-1300-1600-2000-2500-oltre 2500 c.c.
Sil Classe 500-600-700-1000-1150-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.
(Classe unica periodi H2-I)
BC(periodo IR) Classe 1000-1150-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.

4° Raggruppamento

Periodi: J1(1982-1985) e J2(1986-1990) Gruppi N – A – B

Gruppo N e A Classe 1150-1400-1600-2000-oltre 2000 c.c.
Gruppo B Classe 1600-oltre 1600 c.c. e/o sovralimentate
BC per. JR(1983-1990) Classe 1000-1150-1300-1600-2000-oltre 2000 c.c.
BC per. JR “Sport Naz.” Classe 2500-3000 c.c.
(Le vetture JR”Sport Nazionale” sono limitate a quelle con motore A.R. 2500-12v e A.R. 3000-12v)

5° Raggruppamento “Monoposto”

Vetture Monoposto Formula come da “Allegato K”

Monoposto(1919-1953) senza limitazione di cilindrata Classe E1
Monoposto(1954-1982) fino a 1600 cm3 Classe E2
Monoposto(1954-1982) fino a 2000 cm3 Classe E3
Monoposto(1983-1990) fino a 1600 cm3 Classe E4
Monoposto(1983-1990) fino a 2000 cm3 Classe E5
Formula Junior motore anteriore
Formula Junior motore posteriore
Formule Addestrative ACI Classe 500-1000-oltre 1000
Formula Monza – Formula 850 – Formula Italia – Formula Abarth, Formula Alfa Boxer

Auto Moderne

E’ consentita la partecipazione di massimo 35 vetture Auto Moderne.
(Ad esclusione di tutte le vetture della classe E2M)

Paddock ufficiale presso l’Autodromo Internazionale del Mugello “Mugello Circuit”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

1^ COPPA FARO PESARO – CRONOSCALATA DI AUTOSTORICHE DAL 12 AL 14 OTTBRE

Ritorna a Pesaro dopo quasi mezzo secolo la “Coppa Faro”, cronoscalata riservata alle sole Autostoriche, ...