PISTA

LOTUS CUP | DANIEL GRIMALDI IN VERSIONE ‘PIGLIATUTTO’ AL MUGELLO

Nel primo appuntamento stagionale della Lotus Cup Italia, il pilota milanese non lascia scampo agli avversari: pole position, giro veloce e doppia vittoria.


Inizia nel migliore dei modi la stagione 2021 nella Lotus Cup Italia per Daniel Grimaldi. Lo scatenato pilota milanese ha infatti conquistato una straordinaria doppietta nel round di apertura disputatosi al Mugello, salendo sul gradino più alto del podio in entrambe le manche dopo aver conquistato pole position e un giro veloce. Una prestazione da incorniciare per il giovane portacolori del PB Racing, il quale esce dalla trasferta toscana con il bottino pieno e la leadership in campionato.

Grimaldi ha messo le cose in chiaro sin dalle qualifiche, centrando una splendida Super Pole con il crono di 2:13.817, rifilando a parità di condizioni oltre un secondo al primo degli avversari. Dopo una partenza difficile in gara-1, Daniel ha subito recuperato ben tre posizioni già nel corso del primo giro, lanciandosi all’inseguimento del fuggitivo Giubergia in condizioni di asfalto umido. L’attacco decisivo è arrivato verso metà gara, grazie ad un sorpasso-capolavoro compiuto all’esterno tra le due curve dell’Arrabbiata. Da quel momento, Grimaldi ha gestito la situazione sino alla bandiera a scacchi, transitando con un margine di oltre 16” di vantaggio.

Il copione della gara del Sabato si è per certi versi riproposto anche nella manche del giorno successivo. Alle prese con un asfalto che andava rapidamente asciugandosi, tutti i piloti hanno deciso di prendere comunque il via con le gomme rain. Scattato dall’ottava posizione in griglia secondo l’inversione prevista dal regolamento, Grimaldi si è reso protagonista di un primo giro da urlo, riuscendo nell’arco di sole otto curve a portarsi al comando della gara!

Un ruolino di marcia davvero impressionante, che però ha ben costretto Daniel a fare i conti con l’usura degli pneumatici. L’unico in grado di tenere il suo ritmo è stato Giubergia, con il quale ha ingaggiato un bel duello, fino ad un nuovo magnifico sorpasso (sempre all’esterno dell’Arrabbiata) con cui Grimaldi si è involato verso il secondo successo del week-end.


Daniel Grimaldi: “Il week-end è iniziato bene sin dalle prove libere, nonostante un piccolo problema elettrico che ci ha un po’ condizionato. Ho trovato un giro-super che mi ha consentito di centrare la pole position, mentre in gara-1 la partenza non è stata perfetta perché volevo evitare di rovinare le gomme allo start. Le condizioni erano molto incerte, con l’asfalto umido soprattutto in alcuni tratti, ma siamo riusciti ad imporre il nostro ritmo vincendo con un buon distacco. In gara-2 la pista era leggermente più asciutta: ho fatto una buona partenza e sono riuscito subito a recuperare diverse posizioni, portandomi in testa. A metà gara ho dovuto rallentare un po’ il ritmo, altrimenti avrei rischiato di finire le gomme: Giubergia mi ha ripreso e abbiamo ingaggiato un bel duello. Comunque nel finale ne avevo di più e sono riuscito a vincere. Il bilancio? Un week-end spettacolare…non vedo l’ora che arrivi Imola! Ringrazio il team, la mia famiglia e tutti coloro che hanno fatto il tifo per me: spero di aver regalato loro delle belle emozioni!”

Daniel Grimaldi tornerà in pista sul circuito di Imola nel week-end del 7-9 Maggio, in occasione del secondo round stagionale della Lotus Cup Italia sempre nell’ambito del PeroniRace Weekend.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker